Twitscoop: Trovare Scoop con Twitter

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 08 giugno 2011

Twitscoop è un servizio online che può essere utilizzato per trovare le news e gli ultimi trends in tempo reale provenienti da Twitter e può far fare scoop.

Twitscoop

Come penso s’intuisca dal titolo di questo articolo, seppur un servizio online utilizzabile gratuitamente da chiunque il target di persone a cui voglio presentare Twitscoop sono gli editori, non tanto online, per quelli ci sono altre fonti ma per i media tradizionali.

Di recente cronaca infatti che sui social network, soprattutto su Twitter, l’informazione di eventi importanti ha superato in velocità di gran lunga televisioni, giornali ed anche siti internet dedicati alle news, c’è però un problema di fondo, è impossibile seguire tutti gli utenti di un qualsiasi social network, Twitscoop, analizza in base vari fattori il buzz di un aggiornamento di stato, il prolificarsi di questo e lo segnala subito se sta per diventare un trend, oppure uno scoop.

Twitscoop infatti grazie al suo algoritmo rileva grazie la frequenza d’utilizzo di hashtag ed altro i trend in tempo reale ed è possibile eseguire ricerche che non sono normali ricerche ma è una sorta di monitor di una notizia/determinato argomento.

Ovviamente Twitscoop oltre ad essere una possibile ispirazione per informazioni/scoop proveniente dai nuovi media/dalla informazione sociale per chi si occupa di giornalismo tradizionale è utile anche alle persone comuni che utilizzano twitter, non è soltanto un servizio online che permette di cercare news e trends ma permette anche di usare Twitter, è un’interfaccia online per Twitter da dove è possibile comunicare e seguire i propri contatti su Twitter.

Se è vero che si può utilizzare anche Twitter stesso per far questo è anche vero però che Twitscoop ha funzionalità aggiuntive rispetto a twitter quali le statistiche dei click su link di byt.ly, permette di farsi una raccolta di bookmark ed ovviamente permette di vedere i trend e le news in tempo reale, individuabili semplicemente anche tramite una tag cloud dinamica.

Qui trovate Twitscoop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.