Come Velocizzare Google Chrome su Linux e Windows

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 17 Marzo 2023

In questo articolo ti dico come velocizzare Google Chrome su Ubuntu Linux e Windows togliendo tutti gli effetti grafici, sarà sicuramente più reattivo ed usabile.

velocizzare google chrome togliendo effetti grafici

Molte sono le impostazioni presenti su Google Chrome. Anche se esiste about:flags sono molte meno di quelle che è possibile fare su Mozilla Firefox.

Chi ama la personalizzazione e che, probabilmente, usa Linux anche per questo motivo lo sa.

Ebbene, le personalizzazioni che è possibile fare per velocizzare Firefox ma anche quelle che permettono di velocizzare Windows (e non solo) riguardano anche/principalmente l'interfaccia grafica.

Anche su Chrome è la stessa cosa.

Disattivando le animazioni di Google Chrome c'è un sensibile aumento di velocità. Percettivamente di sicuro, non ho fatto test sul consumo di RAM e processore ma molto probabilmente, e logicamente, vengono usati meno.

Computer non recentissimi e/o con non molte risorse si possono velocizzare non indifferentemente, dato che il browser è utilizzato per molto tempo.

Disattivare tutte le animazioni di Chrome su Linux

Per poter disattivare tutte le animazioni di Google Chrome dico subito che basta aggiungere --wm-window-animations-disabled e --animation-duration-scale=0 alla linea di comando se si lancia Chrome da terminale, oppure come parametri all'eseguibile.

Aggiungere i parametri all'eseguibile è cosa molto semplice da fare, richiede pochissimo tempo ed è il metodo più utilizzato per usare Google Chrome anche su Ubuntu Linux, quindi spiegherò questo metodo.

Premetto che personalmente come interfaccia grafica su Ubuntu utilizzo Gnome Shell, potrebbe essere quindi leggermente diversa da un installazione standard.

Detto questo, per poter velocizzare Google Chrome disattivando le animazioni basta come prima cosa identificare il lanciatore applicazione Google Chrome:

lanciatore applicazione Google Chrome

Premere con il tasto destro del mouse il lanciatore e selezionare "Proprietà" per modificare il comando del lanciatore:

modifica comando lanciatore applicazione Google Chrome

Poi basta modificare il comando del lanciatore applicazione Google Chrome aggiungendo:

--wm-window-animations-disabled --animation-duration-scale=0

Ovvero, ad esempio, si farà diventare il comando:

/usr/bin/google-chrome --wm-window-animations-disabled --animation-duration-scale=0

Invece che, ad esempio:

/usr/bin/google-chrome

Quando ho indicato i comandi del lanciatore ho specificato "ad esempio" perchè, se si ha installata sia la versione stabile che la versione Beta di Google Chrome il comando sarà diverso.

Non solo, ho scritto questo articolo specificatamente per Ubuntu Linux perchè è la distribuzione con cui ho testato ed utilizzo questa modifica a Google Chrome.

Altre distribuzioni Linux possono avere una path diversa all'eseguibile, aggiungendovi i parametri funzionerà comunque.

Verificare i cambiamenti

Se dopo aver modificato l'eseguibile apri Google Chrome, sopratutto se hai un computer lento, dovresti accorgertene subito se quanto hai fatto funziona.

Anche se hai un computer performante in realtà.

Però, se vuoi verificare di avere fatto correttamente i cambiamenti basta che apri Google Chrome e nella barra degli indirizzi devi scrivere chrome://version/, si vedranno i parametri a fianco alla sezione "Riga di comando".

verifica modifica velocizzare chrome eseguita

Togliere le animazioni di Google Chrome su Windows

Anche se questo articolo è stato scritto principalmente per Ubuntu Linux, dato che è il sistema operativo con il quale quanto scritto è stato testato, dato che la maggior parte di persone usano Windows, sicuramente è utile che dica anche come velocizzare Google Chrome togliendo tutte le animazioni su Windows.

La teoria è sempre quella, la pratica cambia solamente la terminologia e poco altro.

Al posto di aggiungere i parametri al lanciatore, su Windows basterà aggiungere parametri al collegamento di Google Chrome.

Premendo con il tasto destro del mouse sul collegamento di Google Chrome e selezionando "Proprietà", nella scheda "Collegamento" e nella sezione "Destinazione" basterà aggiungere uno spazio ed aggiungere --wm-window-animations-disabled --animation-duration-scale=0.

Ovvero la destinazione del collegamento dovrà essere, ad esempio:

C:\Program Files (x86)\Google\Chrome\Application\chrome.exe" --wm-window-animations-disabled --animation-duration-scale=0

Troppo difficile?

Puoi usare anche un tool tipo Launcher per creare un collegamento personalizzato e/o per provare a farlo.

Purtroppo, se usi Google Chrome OS, ovvero se hai un Chromebook, non è così semplice togliere tutte le animazioni di Google Chrome, puoi però velocizzare Chrome con Extensity che riduce l'utilizzo di memoria RAM e CPU.

Facendo quanto ho detto in questo articolo ti sembra può veloce Google Chrome ed utilizza meno RAM e CPU? Fammelo sapere nei commenti e condividi l'articolo che può essere utile per velocizzare anche i computer di altre persone.

2 commenti su “Come Velocizzare Google Chrome su Linux e Windows

  1. ark

    ma che terminologia è "lanciatore di applicazioni"?
    questa non l'avevo proprio mai incontratta

  2. Yuri Carlenzoli Autore del post

    Lanciatore di applicazioni è la traduzione italiana di launcher, è la terminologia specifica.

    Buona serata,
    Yuri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.