Controllare il PC da Remoto con TweetMyPC

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 11 Febbraio 2011

TweetMyPC è un software per windows che tramite Twitter permette di spegnere il computer, metterlo in sospensione, fare screenshot, scaricare files ed altro.

TweetMyPC

Se sete lontano da casa ed avete lasciato il computer acceso, volete spegnerlo e non c’è nessuno a casa cosa fate?, con TweetMyPC potrete spegnerlo da remoto, serve solo un account Twitter ed avere attivo il programma sul computer.

Invece se il computer lo sta utilizzando qualcuno e volete vedere cosa fa potete inviare il comando a TweetMyPC con Twitter e fare uno screenshot che poi guarderete su Twitter, o meglio, su TwitPic, sempre se il PC è acceso perché deve restarlo potete avviare il download di files in modo tale che quando lo utilizzate voi la connessione sia veloce e non occupata; questi sono solo possibili utilizzi di TweetMyPC.

Prima di dire altro, TweetMyPC funziona perfettamente, testato:

Test-Funzionamento-TweetMyPC

Anche se per testare TweetMyPC non ho inviato il messaggio da Twitter ma da TweetMyPC il comando ha dato esito positivo e Twitter si è sincronizzato, quindi ne deduco che funziona perfettamente.

Installare ed utilizzare TweetMyPC è molto semplice, basta scaricare il programma ed installarlo, fare login con Twitter e copiare i numeri che autorizzano il programma, scrivendo in Twitter i comandi come se fossero normali Tweet, TweetMyPC farà quello che volete.

Dico inoltre che per sicurezza e privacy è consigliato avere un account riservato di Twitter, potete farne un altro se ne avete uno pubblico che utilizzate normalmente per comunicare.

Se volete utilizzare TweetMyPC per spiare cosa fanno mentre siete lontani dal PC è una buona idea non mostrare l’icona nella barra delle applicazioni e far partire automaticamente il programma con windows, non come le impostazioni della prima immagine di questo post, inoltre, visto che Twitter è un servizio online potrete anche controllare il computer con il telefono od altri dispositivi dotati di connessione, non solo con un altro computer!

Da qui potete fare il download di TweetMyPC e qui trovate i comandi di TweetMyPC che dovrete digitare dall'account Twitter ad esso collegato, visto che richiede Microsoft .NET Framework 3.5 Service Pack 1 e Windows Installer 3.1 richiede un computer con Windows XP o versioni successive di Windows per funzionare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.