Come Velocizzare Windows 7 Abilitando l’HPET

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 29 maggio 2012

L'HPET o High Precision Event Timer è una tecnologia anche per gestire anche la potenza, Windows 7 di default non l'ha attiva, ecco come attivarla ed aumentare le prestazioni.

HPET

Innanzitutto, come ho già anticipato dicendo che è una "tecnologia" l'HPET è sia hardware che software, in pratica è un nuovo metodo (l'ultimo disponibile) che tramite il southbridge permette al computer di gestire la potenza del processore e non solo, è una tecnologia Intel che si trova a partire su computer con chipset a partire dall'Intel ICH5, la parte software, quella che indico come abilitare su Windows 7, è il supporto oppure no da parte del sistema operativo alla tecnologia.

Detto questo, dopo che avrete appurato che il vostro computer supporta la specifica HPET, per farlo dovrete conoscere il chipset che montate o fare una ricerca con Google (meglio se in inglese) dato che non posso elencare tutti i modelli di computer e di schede madri che supportano l'HPET, ovvero con southbridge successivo all'Intel ICH5, dico anche che, a volte è possibile abilitare l'HPET tramite il bios ed a volte non serve, sicuramente però Windows 7 non l'ha attivo di default e bisogna attivarlo per velocizzare Windows 7 ulteriormente, il metodo che dico al 90% va bene anche su Windows Vista, XP emula l'HPET dal service pack 3, Mac e Linux lo supportano ma in questo articolo parlo solo di Windows 7.

Come abilitare l'HPET su Windows 7

Prima di dire il semplice metodo per attivare l'HPET dico anche che, dato che sono venuto a conoscenza di questa tecnologia utilizzando PowerTOP, che è un software Intel per Linux che consente di risparmiare energia al computer, abilitando l'HPET non solo può esserci una velocizzazione di vari programmi e del sistema in generale ma può essere utile anche per risparmiare corrente ed allungare la durata della batteria.

Abilitare l'HPET su Windows 7 è molto semplice, dovrete solo:

  • Premere "Start", selezionare "Tutti i programmi", aprire la cartella "Accessori", premere su "Prompt dei comandi" con il tasto destro del mouse e scegliere "Esegui come amministratore", quindi ovviamente dovrete fare l'accesso come amministratori di sistema;
  • Nel prompt dei comandi dovrete digitare bcdedit /set useplatformclock true.

Riavviando il computer il supporto software alla tecnologia HPET sarà attivo, se non notaste un maggior rendimento prestazionale percepibile "ad occhio" od una durata maggiore della batteria se usate un notebook, ma il computer va bene potete tranquillamente lasciarlo attivo, viene riportato che sopratutto la velocità dei FPS dei giochi ne risente in positivo.

Concludo dicendo che, se notaste rallentamenti dopo aver attivato l'HPET, questo può succedere in base la configurazione hardware, dei driver non aggiornati o per motivi simili, semplicemente digitando bcdedit /deletevalue useplatformclock nel prompt dei comandi dopo averlo avviato come amministratori di sistema disattiverete l'HPET.

Via neowin forum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.