Up the Sync: Sincronizzare Google Docs

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 16 Gennaio 2011

Up the Sync è un software multipiattaforma che fa la sincronizzazione automatica di documenti locali con Google Docs, se modificati si caricano in cloud automaticamente.

Up-the-Sync

Com'è vero che avere una copia di backup in cloud, online, in questo caso di documenti su Google Documenti, oltre che essere utile per avere una copia di backup dei propri documenti è molto utile anche per la portabilità degli stessi e l'interpolabilità tra i vari sistemi operativi è vero anche che se sono documenti modificati spesso devono essere caricati più volte si Google Docs.

Per poter sempre avere l'ultima versione disponibile, se si modifica un documento con il computer, anche offline, quando si sarà connessi tramite Up the Sync si potrà sincronizzare automaticamente con Google Documenti.

Un pregio non indifferente di Up the Sync è che oltre essere un programma eseguibile, quindi permette anche di sincronizzare automaticamente anche i documenti che si hanno sulla chiave USB è che, visto che è un software realizzato in Java è multipiattaforma, anche se è presente un file eseguibile per windows se viene scaricato l'archivio .zip Up the Sync funziona sia su Windows, Mac e su Linux.

Una volta avviato Up the Sync , per utilizzarlo, basta selezionare una directory ed i file in essa presenti che si vuole sincronizzare e questi saranno sincronizzati con Google Docs, il programma ogni 5 minuti sincronizzerà i documenti se questi sono cambiati, ovviamente si possono selezionare e quindi caricare su Google Docs file che non sono presenti online, usciti dal programma ovviamente non sincronizzerà più.

Da qui potete fare il download di Up the Sync.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.