REGex TESTER: Tool per Testare Espressioni Regolari Online

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 20 agosto 2013

REGex TESTER è un servizio web che permette di testare espressioni regolari tramite il browser, permette di evitare di fare errori e velocizzare il lavoro.

REGex-TESTER

Sicuramente, chi lo è, avrà capito benissimo che questo servizio web è particolarmente comodo ed utile a webmaster, programmatori e sviluppatori dato che permette loro di non creare espressioni regolari inserirle in codice, poi magari il codice non funziona oppure non funziona bene, e, non essendo sicuri che sia colpa delle espressioni regolari bisogna ricontrollare tutto, si questa è la sua utilità maggiore però REGex TESTER può essere però utile anche per altro.

Provando a fare espressioni regolari con REGex TESTER sarà utile innanzitutto imparare a farle, apprendere qualcosa di nuovo utilizzabile in un modo geek oppure anche normalmente ed ovviamente per utilizzare in metodo avanzato varie cose, ma, la possibilità di usare espressioni regolari è alla portata di tutti, se lo si fa sarà possibile risparmiare tempo, ad esempio si potrà fare un backup con l'ausilio di espressioni regolari oppure cercare files anche con espressioni regolari, questi sono solo due esempi però in pratica qualsiasi editor di testo non estremamente basilare permette di cercare e cercare/sostituire tramite un espressione regolare.

Cosa fa e come usare REGex TESTER

Solamente grazie al browser, tramite Javacript, quindi è necessario tenerlo attivo per utilizzare questo servizio web, REGex TESTER in tempo reale permette di fare test su espressioni regolari, vale a dire che dopo aver digitato un espressione regolare, una stringa alfanumerica ed un pattern è possibile vedere il risultato.

Molto sommariamente quanto scritto in precedenza è anche quello che bisogna fare per usare REGex TESTER, più nel dettaglio bisogna:

  • Selezionare il "dialetto" in cui si scrive l'espressione regolare alla destra della dicitura "Dialect:", JavaScript, PCRE e POSIX, il primo è ideale per linguaggi di scripting, il secondo va bene per Perl, PHP ed .htaccess ed il terzo per PHP e sistemi *NIX;
  • Accanto a "Flags:" bisogna selezionare se si vuole che nel testo venga rispettato il case sensitive (i), le linee vengano trattate singolarmente (m), se vengano unite (s) e se si vuole la sostituzione globale;
  • A fianco a "Type regex:" ovviamente bisognerà digitare l'espressione regolare;
  • Nel form "Test on Text:" andrà inserito del testo alfanumerico che servirà per testare l'espressione regolare;
  • In parte a "Replace with:" bisogna digitare del testo che verrà sostituito dall'espressione regolare nel testo che si va a provare, il risultato apparirà poco più sotto e sarà evidenziato di rosso.

Dopo averne capito il funzionamento e/o dopo averci fatto la mano l'utilizzo di REGex TESTER è elementare oltre che utile, ovviamente la scrittura di espressioni regolari lo è di meno, però non è impossibile neanche per chi non le ha mai fatte dato che molti esempi sono reperibili online e grazie anche REGex TESTER si potrà fare pratica, un utile tool online non vi pare?

Qui trovate REGex TESTER, non richiede registrazione di alcun tipo per essere usato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.