Asus EeeTop PC, altro che iPad

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 24 Feb 2010

Questo è l'Asus EeeTop PC, un computer desktop compatto touch screen, si potrebbe paragonare all'Apple iPad ma è molto meglio.

Asus-EeeTop-PC

Presento l'Asus EeeTop PC, non perchè è particolarmente interessante anche se lo è visto che è un computer molto all'avanguardia, ma perchè sono quasi infastidito del continuo parlare dell'Apple iPad che non riesco a trovargli un'utilità, non è computer, non è smartphone, ok, è iPad ma sinceramente lo trovo totalmente inutile.

Detto questo, se ho arrecato fastidio a chi utilizza od a chi è fan di Apple e dell'iPad mi scuso, però è quello che penso e l'ho detto civilmente, e, forse intelligentemente potrei anche cambiare idea. Tornando all'Asus EeeTop è quasi arrivato il momento di dire le specifiche tecniche, prima però voglio anticiparne le funzionalità con parole di facile comprensione.

L'Asus EeeTop PC è praticamente un computer desktop però è come se fosse un monitor appena, non c'è il case (lo "scatolotto") è tutto inglobato nel monitor, è ovviamente più largo e pesante del solito ma sta tutto li. Volendo, anche se è possibile attaccarli all'Asus EeeTop PC non servono ne mouse ne tastiera, toccando lo schermo è come se si usasse il touchpad del portatile.

Ora però queste sono le caratteristiche hardware principali dell'Asus EeeTop PC più in dettaglio, precisamente l'Asus EeeTop ET2203T, il più potente:

  • Processore: Intel Core 2 Duo T6600 2,2 Ghz;
  • Memoria: 4 Gb DDR2;
  • Hard disk: SATA2, 500GB, 5400rpm;
  • Scheda video: ATI Radeon HD 4570 256MB;
  • Display: LCD touchscreen 21,6", risoluzione 1920x1080 pixel;
  • Rete: Lan 10/100/1000, Wireless n802.11b/g/n;
  • Sistema operativo: Windows 7 Home Premium;
  • Varie: card reader, microfono, webcam, tastiera e mouse Wi-Fi, lettore e masterizzatore blue-ray, altro;
  • Prezzo: 870 euro circa.

Tornando al discorso originale, ovvero il fatto che non ritengo di ovvia utilità l'iPad, il costo più basso dell'Apple iPad al momento sul sito di Apple è di 370 euro circa ed è solo apple, le applicazioni si pagano nello store, poche sono quelle gratuite, a parte hacking un po avanzati non è possibile installarci altri sistemi operativi e tante altre cose che potete vederle voi stessi confrontandoli obbiettivamente.

L'Asus EeeTop PC, visto che l'ho utilizzato adesso a fare la comparativa anche se è il modello più potente a differenza fa di tutto, ok, non si può portare in giro ma per quello esistono già i cellulari.

Se volete, qui, da eplaza potete approfondire i dettagli o comprare l'Asus EeeTop ET2203T senza spese di spedizione non linko direttamente l'Asus EeeTop ET2203T così potete vedere anche caratteristiche e prezzo dei modelli più economici dell'Asus EeeTop.

6 commenti su “Asus EeeTop PC, altro che iPad

  1. Mike

    Ma anche no !!! PREFERISCO L'IPAD SARA' SICURAMENTE PIU' VELOCE E PIU' FACILE DA USARE DELL'ASUS, BASTA CON I PREZZI BASSI ED IL MEGA HARDWARE VOGLIAMO QUALITA' E PERFORMANCE SISTEMI AFFIDABILI E DESIGN, NON PROCESSORI POTENTISSIMI PER PERFORMANCE DISCUTIBILI. CIAO

  2. yuri Autore del post

    Mike, non sono d'accordo appunto perchè vedo solo il design nell'iPad, la qualità forse ci sarà ma le performance...ce ne vuole, di sicuro ci sono netbook che riescono a fare di più, vanno di più e costano anche meno.

    Ciao,
    Yuri

  3. Aluren

    Yuri ti sei scordato un 1 nell'articolo nel prezzo dell'iPad XD

    @Mike

    Ma non ha nemmeno flash ed una porta USB!!! XD

  4. yuri Autore del post

    Aluren, dov'è che ho dimenticato l'1?, è giusto il prezzo, sia dell'Asus EeeTop che dell'iPad 😉 ,concordo sull'"inutilità" dell'iPAD 🙂

    Ciao,
    Yuri.

  5. Anna

    È tutta una truffa non è vero niente le applicazioni dicono che sono gratuite invece si pagano tutte , io ho scaricato gli aggiornamenti che dovevano essere gratis invece ho pagato 5€ .ma come funziona scusate qualcuno mia dare una risposta. Ciao

  6. yuri Autore del post

    Le applicazioni per l'iPad vero Anna?, purtroppo quelle che si pagano non c'è altro da fare che pagarle se si vogliono, peccato che non hai letto questo blog prima prima di comprarlo ... io non dico che è gratis se non è vero 😉 .

    Ciao,
    Yuri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.