Anacron: Cron per Desktop e Portatili

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 04 giugno 2011

Anacron è un software per linux che permette di eseguire comandi ad intervalli regolari come cron però è pensato per desktop e portatili, ovvero per computer che si spengono.

Anacron

Seppur Cron sia un gestore per la programmazione dei compiti per linux molto efficiente, solitamente quello utilizzato di default per programmare qualsiasi tipo d'evento sul computer, per questo incluse in tutte le distribuzioni l'implementazione di questi eventi programmati è più ideale per server, Anacron è più ideale per computer Desktop o notebook/netbook che si utilizzano a casa ed in ufficio e che non devono stare sempre accesi.

Al contrario di Cron infatti, che è pensato per qualsiasi computer con sistema operativo linux che resta sempre accesso, Anacron permette di programmare i compiti che il computer deve effettuare non tramite giorno, data ed ora ma in base a quando il computer è accesso e permette quindi di eseguire sempre le operazioni e nello stesso tempo permette di indicare quando eseguire l'operazione.

Anacron di default s'imposta tramite il file /etc/anacrontab che contiene i compiti programmati, anche se è un file di testo la sintassi per far eseguire compiti ad Anacron è molto semplice, quindi anche l'utilizzo di Anacron risulta semplice, nei "Job" va definito solamente se eseguirlo a cadenza di giorni, ovvero tutti i giorni in cui viene acceso il computer, settimane, ovvero a cadenza settimanale o mesi.

Per eseguire uno script tutti i giorni, 5 minuti dopo l'avvio di sistema, come dall'immagine di riferimento di questo post basterà inserire in Anacron:

1 5 script /path/allo/script/script.sh

Se l'esecuzione dello script era prevista solo un giorno alla settimana e quel giorno non si aveva acceso il computer Cron non lo avvierebbe, Anacron si, è questa l'utilità di Anacron per un computer con linux che si utilizza normalmente e non come server.

Di default in Anacron vi sono 3 linee che permettono di avviare i compiuti di Cron e consiglio di lasciarle, così si potrà gestire solamente Cron, magari semplicemente tramite Gcrontab e non preoccuparsi più di Anacron.

Ricordo infine che Anacron, ovviamente, per poter eseguire i compiti a lui assegnati deve avviarsi ogni avvio di sistema.

Anche se ne dubito fortemente, se non aveste Anacron nel vostro repository da qui potete fare il download di Anacron.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.