Swordfish Net N102: Netbook con due Processori

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 02 ottobre 2009

Il netbook Swordfish Net N102 è il computer super portatile più performante che ho visto per adesso, monta bensì 2 Intel Atom N270 a 1.6 GHz, non costa molto.

Netbook-Swordfish-Net-N102

Appunto per il costo che è stato fabbricato questo netbook, infatti è stato fatto in America latina, dove, si sa che il costo della vita non può essere troppo alto, i computer occidentali lo sono, però le prestazioni servono a tutti, allora hanno intelligentemente pensato di potenziare una cosa che costa poco e farla pagare comunque poco.

La ditta produttrice dice proprio che:

l notebook standard o computer portatili, anche se uno standard in tutto il mondo sono fuori dalla portata per molti latinoamericani.

Giusto per questo hanno fatto un netbook potente, che gli consentisse di eseguire operazioni multi-tasking ma ad un prezzo a loro accessibile, il prezzo infatti è di 308 euro circa, 29 dollari in più se si vuole anche la batteria a 6 celle, è consigliata perchè 2 processori consumano più energia.

Oltre i due processori il netbook Swordfish Net N102 monta anche bensì 2 GB di memoria RAM DDR2, monta un'hard disk da 160 GB, ha la camera da 1,3 Mega Pixel, ha il WI-FI, monta Windows XP perchè hanno constatato che è più performante (divide meglio le capacità di carico dei processori), ha microsoft office ed altro.

Qui potete vedere o comprare il netbook Swordfish Net N102, non ho letto limitazioni riguardo il paese d'acquisto ed il computer ha un'anno di garanzia.

5 commenti su “Swordfish Net N102: Netbook con due Processori

  1. yuri Autore del post

    Azz. da scuola elementare mi faccio correggere, sono grave allora, ne prendo nota per i prossimi post, grazie...Apostrofo 🙂

    Ciao!

  2. Apostrofo

    Scusa ma non volevo offenderti, un'errore del genere può scappare a tutti, ops l'ho fatto pure io, ho scritto un'errore con l'apostrofo.

    Ciao!

  3. Apostrofo

    Cavolo esiste davvero il dominio scuolaelementare.it solo che reindirizza a primaria.it

    ah ah

  4. yuri Autore del post

    Non mi hai per niente offeso, anzi, i suggerimenti aiutano a migliorarli i blog 😉

    Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.