Slax: la miglior Distro Linux per chiavi USB

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 06 aprile 2009

Slax oltre essere derivata di slackware che io adoro in questo post spiegherò perchè ritengo che slax sia la miglior distribuzione linux portatile su chiavi usb, ci faccio anche una guida.

slax-usb

Il motivo che mi ha spinto a dire che slax è la miglior distribuzione per penne usb è che slax la possono usare tutti visto che è molto semplice da installare ed usare, e, siccome è una derivata di slackware (come backtrack) sono presenti anche programmi per i più smanettoni (wardriving, hack, password,ecc.).

Si, ma, cosa si può fare con slax?

Slax, può recuperare computer vecchi se installata siccome è molto leggera, e, se messa su una penna usb è come avere un computer in tasca, sarà possibile: vedere video; navigare; scaricare; giocare; leggere e fare pdf; chattare; ascoltare musica; leggere l'email...tutto quello che si fa con un computer.

Ecco la mia guida introduttiva a Slax per pendrive:

Come installare Slax su chiave USB

Dopo aver scaricato la versione usb di slax (il pacchetto .tar), bisogna estrarlo nella pendrive formattata con filesystem FAT.

Fatto questo, chi ha windows basta che entri nella cartella boot ed esegua (doppio click) il file bootinst.bat e premere invio quando dice se si vuole scrivere il master boot record (M.B.R.) per rendere la pendrive avviabile, chi ha linux, sempre in quella cartella deve eseguire lo script bootinst.sh e premere invio quando verrà chiesto, adesso la pendrive è già avviabile, una volta inserita all'accensione del sistema partirà slax.

Come salvare le impostazioni che si fanno sulla pendrive con Slax

In questa release non bisogna fare assolutamente nulla per salvare le impostazioni su slax, appena inserita la pendrive vengono offerte varie modalità d'avvio se viene scelta la prima (KDE) che di default le impostazioni che si fanno all'ambiente grafico, i documenti che si scrivono, ecc. vengono salvate/i automaticamente.

Come mettere in italiano Slax

Come già detto slax è derivata di slackware, per rendere slax in italiano si andrà a scaricare ed installare la lingua italiana di kde per slackware che è compatibile anche per slax.

Una volta scaricata la lingua bisognerà prima convertirla per installarla, questo lo spiego nel passo successivo, intanto consiglio di scaricare anche Koffice e la lingua italiana per Koffice.

Una volta installato si dovrà definire la preferenza della lingua nel centro di controllo di KDE.

Come installare programmi su Slax

I programmi in slax vengono installati sotto forma di moduli reperibili dal sito stesso di slax, oppure, convertendo i pacchetti di slackware, se sono moduli di sistema è doveroso guardare se sono presenti nel sito di slax per prima, se sono programmi è utile scaricarli dai repository di slaky visto che sono in italiano.

Per convertire i programmi scaricati in moduli di slax bisognerà usare il comando tgz2lzm ,ammettendo che si voglia installare KDE in italiano, dove, il pacchetto dell'italiano si chiama kde-i18n-it-3.5.10-noarch-1.tgz ed il modulo lo si vuole chiamare a esempio kde-it.lzm, bisognerà:

  • Andare nela cartella dov'è stato scaricato il modulo.
  • Premere F4 per aprire la shell.
  • digitare tgz2lzm kde-i18n-it-3.5.10-noarch-1.tgz kde-it.lzm per convertire il modulo.
  • Facendo doppio click il modulo s'installerà.

Ricordo che per non digitare tutto in linux basta digitare tgz2lzn k poi premere il tasto Tab che è la funzione di auto completamento il resto si scriverà da solo (non tutto il comando ma buona parte).

La guida è finita, mi sembra di aver scritto tutto il necessario per utilizzare agevolmente Slax, questa guida mi esce dalle orecchie, ho dovuto riscriverla da 0 due volte perchè m'è andato perso il file dove l'avevo scritta, purtroppo non posso ancora riprendere il mio ritmo di post, ne avrei fatti due, farò qualcosa di leggero tipo video o musica il prossimo.

Faccio presente che koffice, la lingua italiana e la lingua italiana di koffice vanno bene solo con l'ultima versione di slax (6.0.9) perchè la versione di kde è sincronizzata a quella di slackware e quei pacchetti sono quelli originali di slackware (12.2), per versioni future di slax scaricare le versioni dei pacchetti della nuova slackware quando uscirà.

Buona navigazione su Tip and Tricks di Computer 😉 .

Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione anche parziale senza il consenso dell'autore.

13 commenti su “Slax: la miglior Distro Linux per chiavi USB

  1. yuri Autore del post

    Grazie, piace anche a me, non perchè l'ho scritto io, ma mi sembra che l'ho scritto bene 😉

    ciao "Carta Verde"

  2. nonno Dicipalle Quin

    Salve, non sarebbe meglio rendere più evidente il "Pagina 1 2"?
    Io me ne sono accorto per sbaglio, e non perché sia anziano...

  3. yuri Autore del post

    hai ragione, per quello che scrivo "...continua la pagina successiva", devo creare una regola css, oggi ho validato il css con w3c, appena mi viene in mente lo faccio.

    Ciao "nonno" 🙂

  4. giac

    c'è per caso qualche esperto di questa distro che potrebbe darmi un consiglio?
    Vorrei installarla come so principale su una penna usb da 8gb quindi non mi interessa lasciare spazio per essere vista da windows (fat32).
    Ho letto sul sito di Slax che conviene usare altri file system per preservare la vita della penna. Loro consigliano XFS, ma non lo conosco, e pensavo invece a EXT3 che ha il journaling e dovrebbe scrivere meno volte sulla penna, giusto?
    Per l'installazione faccio un'unica partizione ext3 e dopo averci copiato tutto sopra avvio quel file bat per farla diventare bootabile? Grazie

  5. yuri Autore del post

    Non sono esperto ma consigliano di usare XFS gli sviluppatori, se non sono esperti loro 🙂 :

    Syslinux works only on FAT filesystem (which is widely used on most USB flash keys, Cameras and MP3 players). If your device or disk is formated using a different filesystem (it is strongly recommended to use a native Linux filesystem like XFS)

    Io ho usato il FAT perchè ho anche windows e siccome la maggior parte di pc ha windows potresti o farci un pensiero anche tu per scambiare dati, alla fine anche XFS ha il journaling e Syslinux non saprei se funziona su EXT3.

    Ciao Giac.

  6. gia

    leggendo questa recensione su slax e dopo averlo immediatamente installato su pennetta non posso fare altro che condividere e ringraziare slax e' cio' che cercavo ,agenda calendario in italiano openofice e tanto altro ,non riesco dal mio netbook a connettermi alla rete ,ma forse mi sta pure meglio ,tanto per connettermi ho varie distro e tante possibilita .complimenti per il consiglio graditoo.

  7. yuri Autore del post

    Intanto auguri gia,
    riguardo la connessione...e semplice impostarla non penso di farci una guida ma altre cose riguardanti slax sono già in cantiere 😉

    Ciao,
    Yuri.

  8. jonbonjovi

    Ho provato a usarla per ripristinare grub2 per un'installazione di Ubuntu 10.04, ma non riesce a montarmi il file system perchè non legge gli ext4! C'è un modo per far leggere a slax gli ext4?

  9. yuri Autore del post

    Con questo comando jonbonjovi monti il filesystem ext4 con slax:

    mount -t ext4dev /dev/sdaX /DIRECTORY-CHE-VUOI/

    Via: slax forum.

    Ciao,
    Yuri.

  10. jonbonjovi

    Grazie, appena posso, ci provo.
    E poi, un'altra cosa: non riesco a connettermi ad internet tramite wi-fi. Riesco a fare lo scan delle connessioni, ma non capisco come fare per connettermi!

  11. Karlton

    Slax?...secondo me la distro di Linux + bella!!!....slax è sempre a mia portata di chiavetta....! SLAX FAN CLUB 😉

  12. Raimondo

    Salve
    Ho seguito la procedura e la penna effettua il boot ma ad un certo punto si blocca nella ricerca di un file che evidentemente non trova. Riporto di seguito il messaggio
    " * looking for 'slax' data directory ( searcing for livecd.sgn file )"
    Potreste dirmei, per favore , come risolvere questo problema? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.