Ripristinare il Master Boot Record (M.B.R.)

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 23 maggio 2008

Il Master Boot Record, indipendentemente, che si usi Windows o Linux è il settore d'avvio del disco fisso ed è lui che inizializza il sistema, senza M.B.R anche se il sistema è a posto il computer non si avvierà, perciò, è meglio tenersi una copia di backup, ecco come fare il backup ed il ripristino del M.B.R., sia su Windows che su Linux

Fare il backup e ripristinare il Master Boot Record da Linux

Ovviamente, innanzitutto è necessario sapere su quale hard disk, se ne avete più di uno è installato il Master Boot Record, ammettiamo che sia /dev/sda.

Adesso bisogna inserire nel lettore un floppy disk vuoto, potrebbe essere anche una pendrive USB dato anche che i portatili non hanno il lettore di floppy, però, dopo aver fatto l'accesso al sistema come root e digitate questo dd if=/dev/sda of=/dev/fd0 bs=512 count=1 si avrà fatto il backup del M.B.R. sul floppy; al posto di /dev/fd0 per metterlo su altri dispositivi dovrete cambiare il percorso del dispositivo.

Ecco fatto ora vi sarà anche possibile fare il boot del sistema da floppy, o comunque se pasticciate a partizionare avete il vostro Master Boot Record intatto, potrete entrare nel sistema e gestire le partizioni, Lilo o Grub e quindi ripristinare il master boot record..

Windows, fare il backup e ripristinare il Master Boot Record

Ovviamente anche con Windows per salvare il M.B.R. sarà necessario farlo con una distribuzione live di linux come d esempio Knoppix, potrete farvi il backup come descritto sopra, questo è l'unico metodo se non avete il cd d'installazione di windows, con il CD di Windows non si può fare il backup ma si può ripristinarlo automaticamente.

Se avete il CD d'installazione di Windows, avviate il sistema, con il CD, al momento in cui vi chiede se volete installare il sistema, o ripristinarlo scegliete di ripristinarlo (premere R).

Adesso il prompt vi verrà chiesta la password dell'amministratore di sistema ovviamente la digitate, se avete più di una partizione di windows, dovete digitare su quale partizione avete installato windows, ad esempio se su "C:" avete vista e su "D:", avete XP ed avete inserito il disco di XP ovviamente digitate 2 ovvero scegliete la partizione "D:".
Appena connessi alla console di ripristino vi basterà digitare FIXMBR ed il Master Boot Record è ripristinato automaticamente!

Se, aveste già fatto qualche danno, vi consiglio di dare un occhiata all'articolo che dice come recuperare partizioni e M.B.R..

6 commenti su “Ripristinare il Master Boot Record (M.B.R.)

  1. Jo

    Ragazzi idee per ripristinare un file contente l'MBR creato da dd su un floppy, da dos?

    mi servriebbe dd da dos, pure piccolo di dimensioni (80-90 KB), che sia ovviamente scriptabile pro esecuzione unattended.

    Luna? forse ma lo devo fare al volo!

  2. yuri Autore del post

    distribuzione live linux poi dd if=/dev/fd0 of=/dev/hxxx bs=512 count=1
    xxx=hda/sda/hda1/sda1 ecc.
    ragazzi...solo yuri 🙂

  3. Lazza

    Una piccola precisazione:

    dovete sapere, su quale partizione, se ne avete più di una è installato il Master Boot Record, mettiamo che sia /dev/sda

    /dev/sda è un disco, non è una partizione. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.