Creepy, Geolocalizzazione per Twitter e Flickr

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 28 giugno 2011

Creepy è un'applicazione per geolocalizzare utenti di Twitter e fotografie in Flickr in base indirizzo IP, ai dati EXIF ed alle API dei due servizi online.

Creepy

Creepy o "Cree.py location creeper" anche se può servire per geolocalizzare le persone che posseggono l'account Twitter o Flickr ed in qualche modo lo fa, è un programma compatibile con Linux e Windows il quale la sua principale caratteristica è quella di recuperare la posizione di dove sono state scattate le fotografie che sono state condivise nei social.

Infatti Creepy tramite le API di Twitter, se chi ha lasciato lo status con la geo-localizzazione su twitter, quindi il consenso deve esserci, mostra su una mappa da dove proviene il tweet, questo anche se viene fatto tramite Foursquare.

Oltre geolocalizzare tramite dati EXIF le foto dell'autore presente in Flickr il quale si cercherà in Creepy, sempre tramite API e le informazioni EXIF vengono geo-localizzate anche quelle condivise in Twitter tramite i principali servizi di condivisione immagini che accorciano indirizzi internet per Twitter quali ad esempio yfrog, twitpic, twitsnaps ed altri servizi online.

Usare Creepy è facile:

Usare-Creepy

Creepy infatti è composto da due schede, in una si possono cercare gli user e nell'altra c'è la mappa, la prima cosa quindi è cercare l'username di chi si vuole nella prima scheda, dopo averlo selezionato ed aver premuto "Geolocate Target" verrà mostrata su mappa la geolocalizzazione degli aggiornamenti o delle fotografie rilevate, è un'operazione non istantanea, questo è l'unico difetto di Creepy. Per cercare con la ricerca di Twitter a centro finestra dovrete autorizzare Creepy ad avere l'accesso al vostro account, questo lo fate tramite le impostazioni del programma.

Da qui potete fare il download di Creepy, a fondo pagina trovate il sorgente o l'installer per windows altrimenti potete imparare come aggiungerlo dai repository di Ubuntu ed altre distro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.