GeoSetter: Geolocazione per Fotografie

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 08 Lug 2010

GeoSetter è un software free che permette di vedere, creare e modificare i metadati EXIF geografici delle fotografie/immagini, anche EXIF normali.

GeoSetter

GeoSetter infatti integra anche ExifTool, ottima applicazione multipiattaforma che permette lettura, scrittura e modifica delle meta informazioni presenti in fotografie/immagini, legge RAW in vari formati di praticamente tutti i modelli di fotocamere digitali; con GeoSetter si possono avere 2 programmi al prezzo di uno come si suol dire, anzi, sono gratuiti al 100% entrambi.

Sicuramente avrete qualche fotografia fatta in un posto dove siete andati in vacanza, con il passare del tempo le fotografie digitali si accumulano, ne trovate una con un paesaggio bellissimo, la vostra fotocamera digitale (o telefonino) non ha il GPS, quindi non sono presenti informazioni exif geografiche all'interno della foto, e, come farete a riandare in quello splendido posto se non ricordate dove l'avete fatta?; se una volta che scaricate le foto sul PC aggiungete dati EXIF/GPS  con GeoSetter lo ritroverete di sicuro, GeoSetter permette di fare anche questo.

Adesso ho solo detto un possibile utilizzo di GeoSetter, quello che ritengo più probabile ma GeoSetter può anche essere usato come un gestore di fotografie, non serve impostare niente, tranne il programma per usarlo più comodamente ovviamente, le fotografie/immagini si continueranno a mettere in una o più directory, ma, se vengono visualizzate tramite GeoSetter, oltre vedere, mettere e modificare dati EXIF GPS e quelli normali come autore, copyright, ecc. è possibile anche:

  • Classificare le immagini;
  • Visualizzare solo quelle classificate, in base alle keywords ad esse assegnate, quelle con geo dati, quelle senza, solo quelle in un determinato formato, solo quelle provenienti da una determinata macchina digitale ed altro;
  • Si possono anche creare filtri personalizzati in base all'autore, le dimensioni, il modello di fotocamera usata, alla data, alla posizione della fotografia ovviamente e molto altro.

Usare GeoSetter non è difficile, il primo avvio automaticamente compare la finestra per impostare il programma, si potrà fare anche successivamente ma non è una brutta idea farlo subito:

Impostare-GeoSetter

Dopo aver impostato GeoSetter, aperta un'immagine, cliccato sulla mappa per mettere il marcatore, avere cliccato con il tasto destro del mouse sul segnaposto appena posizionato ed aver premuto "Assign Position to Selected Images" (anche più di una alla volta) assegnerete la posizione alla/alle fotografia/fotografie, premendo F5 od il pulsante "Attualizza files" salverete i dati GPS nelle fotografie.

Da qui potete fare il download di GeoSetter, è presente anche in versione eseguibile, funziona con Windows XP, Vista e Windows 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.