Ci Tieni alla Privacy?, hai Bloccato i Cookie Flash?

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 27 maggio 2008

Se ci si tiene alla propria privacy mentre si è online oltre ai cookie normali bisogna fare attenzione anche ai cookie flash, molto meno utili, bloccarli non è una brutta idea, farlo è molto semplice.

Disattivare-Cookie-Flash

Per chi sa cosa sono e a cosa servono i cookie c'è poco da spiegare, per chi non lo sapesse i cookie sono dei piccoli file di testo che memorizzano i dettagli di un utente, e, ad esempio sono indispensabili per fare login in determinati siti web a cui si è registrati, a volte per chi naviga sono inutili e servono solamente per spiare dove si naviga.

Infatti, ci sono anche alcuni casi dove i cookie tengono traccia della navigazione dell'utente, per statistiche di mercato od altro, questi si possono bloccare, manualmente o più facilmente, cancellare tramite programmi appositi, i cookie in flash invece si possono bloccare solo dalle impostazioni del plugin di Adobe (Flash Player).

Ogni qual volta, ad esempio, si visualizza un filmato in flash, ad esempio su YouTube, se ci si clicca con il tasto destro si vedono delle opzioni, anche per la privacy, ma queste sono presenti in numero limitato, se si vuole settare definitivamente le impostazioni per il plugin Flash Player di Adobe, compresa la privacy, bisogna portarsi al pannello setting manager di adobe dove sarà possibile vedere i cookie flash che si hanno sul computer e rimuoverli oppure inibirne totalmente la memorizzazione sul computer.

Aggiorno l'articolo dicendo che in tutti i sistemi operativi ora Flash Player è dotato del pannello di controllo da dov'è possibile impostare le opzioni della privacy dei cookie flash (scheda memorizzazione), è comunque possibile continuare a farlo tramite il pannello di controllo online, non cambia niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.