ThreatFire, Potenzia l’Antivirus

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 11 Marzo 2010

ThreatFire è un programma anche free che potenzia l'antivirus proteggendo il PC da minacce giorno zero o zero day.

ThreatFire

Di attacchi informatici nuovi ne nascono tutti i giorni, un buon antivirus infatti giornalmente, anche più volte al giorno rilascia le firme che gli permettono di scoprirli, ThreatFire è un software che non si basa sulle firme per riconoscere virus, worm, trojan, spyware, rootkit e buffer e altre minacce che l'antivirus ancora non conosce, è quindi un programma che permette di aumentare la protezione del computer.

Questo software antivirale per il computer, gratuito per uso personale, infatti, è dotato di una tecnologia che riesce ad individuare le infezioni zero day che i normali antivirus basati sul riconoscimento di virus od altre minacce non individuano se non presente nel loro database delle firme.

Pensi si capisca che ThreatFire non è un'antivirus ma un'aggiunta per lo stesso ed aggiunge effettivamente una protezione aggiuntiva al computer:

antivirus-con-ThreatFire

Ovviamente, visto che ThreatFire è una protezione aggiuntiva e che funziona in background anche se è possibile fare una scansione consuma un po di risorse di sistema, non sono molte però, a me ora consuma 5 MB di memoria RAM.

Dico infine che, visto che è gratuito, aumenta la protezione del computer, consuma poche risorse, non solo l'ho provato ThreatFire ma lo tengo anche installato, non è un male se fate così anche voi 😉 .

Da qui potete fare il download di ThreatFire.

2 commenti su “ThreatFire, Potenzia l’Antivirus

  1. yuri Autore del post

    Di niente Aluren, non te ne accorgi neanche che c'è, consuma pochissime risorse davvero, la software house che lo fa è ottima quindi... 😉

    Ciao,
    Yuri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.