TBUZZ: Controllare il Buzz e Farlo

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 16 Dicembre 2009

TBUZZ è un bookmarklet che permette di vedere il buzz su twitter di una pagina oppure farlo, buzz in italiano vuol dire passaparola.

TBUZZ

Ho introdotto il post con la spiegazione di buzz perchè è un termine che si utilizza particolarmente in web marketing, però TBUZZ può essere usato anche per altro, ovvero può essere usato da tutti come un client alternativo per twitter.

Più che client alternativo per twitter TBUZZ è più utile per fare di twitter una sorta di social bookmark, o meglio per condividere in twitter qualsiasi indirizzo internet che piace, che è interessante oppure che non piace perchè si potrà solo "retwittare" o rispondere al buzz.

Quello che ho appena detto vale per l'utente normale, ritorniamo però all'origine della parola buzz intesa come buzz marketing, tramite TBUZZ, dopo avergli acconsentito l'accesso a twitter, indispensabile per fare login si potrà cercare di generare un passaparola spontaneo di una pagina semplicemente inserendola in twitter, certo è poco ma meglio di niente, con TBUZZ comunque si fa molto alla svelta.

Questo è il bookmarklet di TBUZZ:

TBUZZ

Come per tutti i bookmarklet anche TBUZZ basta trascinarlo nella barra dei segnalibri di firefox o metterlo nei preferiti di internet explorer e opera, una volta che si è nella pagina web che si vuole condividere/pubblicizzare basta premerlo, accedere a twitter, scrivere quello che si vuole ed il link verrà automaticamente accorciato, funziona anche su Google Chrome si può leggere dal...buzz di TBUZZ 🙂 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.