Second Life Linux e Novità

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 29 gennaio 2011

Ecco una breve guida che dice come mettere Second Life su linux e le novità interessanti di Second Life stesso che ho riscontrato di recente.

Second-Life-Linux-News

Dopo più di un anno che non vi entravo recentemente sono andato in Second Life per vedere se c'è qualche novità interessante, però, visto che il mio computer desktop è dotato di "solo" 1 GB di memoria RAM ho deciso d'installare la versione di Second Life per linux, consuma molto meno risorse e va bene; ecco quindi una breve guida per installare Second Life su Linux e le novità che ho trovato.

Come mettere SecondLife su Linux

Utilizzo-Risorse-Second-Life-Linux

Come prima cosa tramite l'immagine potete vedere il consumo di risorse di secondlife su linux com'è minore rispetto alla versione per windows, con firefox, il notepad, Pidgin ed altro al massimo 800 MB di memoria consuma.

Detto questo installare su Linux second life è estremamente semplice, anche io pensavo di compilare il tutto, guardare le dipendenze, ecc., il Second Life Viewer 2, l'ultima versione è "eseguibile"!, basta scaricare l'archivio ed eseguire, anche tramite doppio click l'eseguibile secondlife.

Un po più tecnicamente, per fare un lavoro ben fatto scaricate l'archivio, estraetelo nella directory OPT e create nel menu o dove volete voi un collegamento che esegue il comando /opt/SecondLife-i686-2.4.0.216989/secondlife, tutto questo ovviamente se non aveste secondlife nei repository, qualche distro dovrebbe averli. La versione di secondlife nel collegamento è l'ultima disponibile nel momento in cui scrivo ma com'è logico che sia varierà con l'aggiornarsi delle versioni.

Le novità di Second Life

Novità-Collaborazione-Conferenze-Second-Life

Le novità che stavo cercando e che in parte ho trovato in Second Life riguardavano la connessione del mondo virtuale per con internet, integrazione al 100% non c'è, però, gratuitamente, solo con il Second Life Viewer 2 perchè altrimenti non è possibile accedervi sono stati fatti grandi passi avanti per l'integrazione con il Cloud Computing.

Più che altro però, anche se non è del tutto vero visto che gli utilizzi di applicazioni online possono essere molti le novità di Second Life riguardano più che altro la collaborazione online, quindi per utenza business o comunque per accedere a servizi online non per far comunicare gli stessi con Second Life anche se si può con HUD particolari.

In pratica, se si fa un meeting virtuale su Second Life non sarà possibile fare una videoconferenza vera e propria però si può visualizzare documenti messi su Google Docs, presentazioni, fare diagrammi e/o mappe mentali e molto altro, l'utenza non business può vedere video di YouTube, andare su Facebook e svolgere attività che richiedono almeno un browser ed a volte anche un programma specifico, tutto questo sia su Windows, Mac e su Linux come ho dimostrato poco sopra.

Se non l'aveste nei repository o se non aveste linux da qui potete fare il download di Second Life per cominciare ad esplorare questo mondo virtuale davvero ben fatto.

2 commenti su “Second Life Linux e Novità

  1. Opensource Obscure

    Grazie per aver coperto quest'argomento Yuri 🙂
    Sono anche io un linuxaro (uso attualmente Ubuntu), e da alcuni anni anche un utente attivo di Second Life. Confermo che ci gira piuttosto bene.

    Mi piace soprattutto sperimentare le nuove funzionalità che continuano a venire aggiunte alla piattaforma di Second Life e seguire i suoi sviluppi tecnici. A volte documento le novità con dei video:
    http://www.youtube.com/opensourceobscure

    Anche io curo un blog in italiano, dove parlo esclusivamente di Second Life, condividendo quello che scopro e imparo. Recentemente ho pubblicato alcune anteprima sulle novità previste per il 2011:
    http://opensourceobscure.com

    Sei anche su Twitter? ho trovato lì questo articolo, grazie a @killerangel73 - io ho due account: http://twitter.com/opensl per l'italiano e http://twitter.com/oobscure per l'inglese. Ora ritwitto questo tuo post, potrà essere utile a qualcun altro 🙂

  2. yuri Autore del post

    Non è una risposta però è giusto dirlo per chi leggesse il blog:

    un commento come quello di Opensource Obscure solitamente lo reputo spam puro e lo cancello, solamente perchè non è fatto a fin di spam visto che per "fama" lo conosco e perchè può essere molto più utile di me riguardo a Second Life non è cancellato.

    Ciao,
    Yuri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.