Recursive Delete: Cancella quello che Vuoi

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 16 gennaio 2010

Recursive Delete è un programma per windows che permette di cancellare files in directory e nelle sotto directory in una volta e files nascosti.

RecursiveDelete

Lo ammetto, a cancellare files e/o directory sono capaci tutti anche chi utilizza il computer da un giorno, basta premere il tasto "Canc", questo programma però non è inutile, Recursive Delete secondo l'autore:

If you want to delete files or directories with a pathname size that windows is unable to do it for you.The RecursiveDeleteGUI helps you to do this.

In italiano direbbe che: se windows non riesce a "risolvere un percorso" di un files o directory ma si vogliono eliminare tramite Recursive Delete lo si può fare. Io direi che riesce ad eliminare i files e le directory nascoste ed ha anche un'altra particolarità interessante.

Tramite Explorer infatti è possibile sfogliare le cartelle ed eliminare files in quella cartella se lo si vuole, si esplora una sotto cartella e si eliminano i file presenti in essa e così via, con Recursive Delete si fa prima.

Se osservate l'immagine infatti io ho selezionato due file da eliminare, uno presente in una directory e l'altro in una sotto directory, Recursive Delete mi permette di eliminarli in un sol colpo, senza sfogliare directory e sotto directory.

Anche se è un file eseguibile in Java, quindi necessita che ci sia installata la JVM sul sistema, Recursive Delete, almeno a me non si avvia facendo doppio click sullo stesso ma bisogna aprire il prompt dei comandi, spostarsi nella cartella dov'è estratto Recursive Delete e digitare java -jar RecursiveDelete.jar, forse è anche multipiattaforma, non ho provato e non è specificato, di sicuro è un programma eseguibile.

Qui potete fare il download di Recursive Delete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.