Raitv-Tuner, TV in Streaming su Linux

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 13 Febbraio 2010

Raitv-Tuner è uno script per che permette di vedere tutte le programmazioni di RAI TV in streaming senza silverlight su linux.

Raitv-Tuner

Questo comodo script per slackware, ma, adattabile anche ad altre distribuzioni linux (probabilmente con KDE) è molto semplice da mettere a punto e farà sicuramente contenti tutti gli amanti dello streaming, il tutto senza tribolare per cercare di vedere la TV in streaming sul computer.

Raitv-Tuner, per approfondire il funzionamento, è uno script che non richiede dipendenze neanche di un particolare media player, si può impostare quello preferito, che una volta eseguito scarica l'intera lista degli streaming disponibili direttamente dal sito della RAI, poi, viene visualizzata una finestra come quella nella prima immagine dove bisogna solo scegliere cosa vedere, una volta selezionato si visualizzerà lo streaming:

Raitv-Tuner-Streaming

Cambiare il Media Player, che, di default è Mplayer è molto semplice, basta aprire lo script con un'editor di testo e cercare tra le prime linee la variabile player="mplayer", ad esempio per impostare VLC si metterà player="vlc".

Se avete slackware lo trovate nel repository di slacky altrimenti da qui è possibile approfondire il funzionamento , copiare e modificare lo script.

2 commenti su “Raitv-Tuner, TV in Streaming su Linux

  1. Magari leggere e provare

    Attenzione
    dal 13/02/2010 sono stati apportati gli ennesimi cambiamenti nel sito rai.tv questo script non funziona con tali cambiamenti, se avete idea di come farlo funzionare, o avete trovato qualcuno che sa farlo, mandatemi pure una mail (luke88 *at* slacky.it )

  2. yuri Autore del post

    @luke:

    il fatto è che io provo le cose dopo ci scrivo la maggior parte delle volte, le immagini del post le ho fatte provando lo script, comunque se dici che non va bene mi fido e sottoscrivo la tua richiesta...se fosse stato uno script per vedere le partite di calcio in streaming prima di finire di scrivere il commento ci sarebbero già 100 volontari per sistemarlo 🙂

    Ciao,
    Yuri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.