OneHTTPD: File Server Leggerissimo

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 28 Marzo 2010

OneHTTPD permette di trasformare il computer in un server per trasferire files, il programma è eseguibile/portatile sia per windows che per linux.

OneHTTPD

Tramite OneHTTPD è possibile fare un server in pochi istanti, si potrà poi trasferire qualsiasi file si voglia con persone in qualsiasi parte del mondo senza dover configurare troppe cose.

Ho già presentato Mobile Web Server uno dei vari programmi che ci sono nel blog che permettono di crearsi facilmente un server per trasferire file con il computer in internet, però, devo ammettere che OneHTTPD è davvero molto più semplice da utilizzare, ovviamente questo ne va a discapito di personalizzazioni di condivisione (permessi) e di sicurezza.

Comunque, per trasferimenti "al volo" è davvero molto comodo OneHTTPD è un'altro programma che può essere portato su USB e che può venire utile; per usare OneHTTPD (non dal prompt) non bisogna far altro che:

  • Scaricare il programma;
  • Trascinarci sopra una cartella.

Firewall permettendo, se è stata trascinata sul programma una qualsiasi directory di windows, per raggiungere quella directory una persona su internet dovrà solo digitare nel browser la seguente sintassi http://VOSTRO-INDIRIZZO-IP/NOME-DIRECTORY.

Da qui potete fare il download di OneHTTPD.

Via ghacks.

4 commenti su “OneHTTPD: File Server Leggerissimo

  1. Bell

    Ciao Yuri,

    intanto mi corre l'obbligo di complimentarmi per il blog. E' da più di un anno che ti seguo e ti leggo ogni giorno. Ho avuto modo di risolvere tanti problemi con i tuoi articoli ed allo stesso tempo di conoscere tantissime cose che prima ignoravo.

    Non sono mai intervenuto perchè non ho mai riscontrato alcun problema; adesso invece ti scoccio per avere, se ti è possibile, una spiegazione in merito al post.

    Quando eseguo OneHTTPD su Xp e trascino dentro la cartella da trasferire si chiude il prrogramma
    ( che credo sia normale ) e non succede nulla, cioè dando il percorso con indirizzo ip/nome cartella non carica la pagina. Il firewall non segnala niente.

    In cosa sbaglio? Devo forse settare le porte del router?

    Grazie mille anticipatamente 🙂

  2. yuri Autore del post

    Ciao Bell,
    intanto grazie per i complimenti, poi, prova avviando dal prompt il programma, funziona, la sintassi per condividere c: è onehttpd-0.6.exe c:\, poi, prova anche a specificare la porta quando richiami dal browser, di default è la 8080 (indirizzo-ip:porta), io così da locale le directory riesco a navigarle, il firewall chiede il permesso ed il programma non si chiude.

    http://i.imgur.com/aPmMA.jpg

    http://i.imgur.com/SDcwf.jpg

    Mai fidarsi quando dicono che è troppo semplice, nel senso che mi sono fidato anche io, non solo che l'ho detto 🙂

    Ciao, buona giornata,
    Yuri.

  3. Bell

    Grazie mille Yuri, ho provato subito ieri in locale e funziona!!!!!!!!!!!!!!!

    Ma se volessi condividere una qualsiasi cartella con un amico devo dare il link come da te descritto nell'articolo? (cioè: http: //INDIRIZZO IP/NOME CARTELLA )

    Ti chiedo questo perchè ancora non ho trovato nessun'anima buona che mi faccia provare il tutto, siccome lo trovo molto utile per ogni evenienza, vorrei esser certo di non sbagliare ancora.

    Sempre grazie per la pazienza e disponibilità 🙂

  4. yuri Autore del post

    Dovrebbe funzionare, sarebbe quello lo scopo, prova in locale prima 😉

    Ciao,
    Yuri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.