Google Analytics: Contatore Visite

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 29 Gen 2010

Tramite una libreria PHP ed uno script si può fare un contatore delle visite con i dati di Google Analytics, gratuito e professionale.

contatore-visite-google-analytics

Di servizi anche gratuiti che permettono di avere un contatore dei visitatori passati su di un sito ne esistono molti, ma, siccome Google Analytics è il miglior servizio gratuito per effettuare le statistiche degl'accessi di un sito web, il contatore delle visite con Google Analytics sicuramente aggiunge professionalità.

Google Analytics non offre direttamente la possibilità di inserire in un sito web il contatore delle visite, però, tramite una classe PHP che interpella le API di Google Analytics ed uno script è comunque possibile metterlo.

Come usare lo script per avere il contatore di Google Analytics

Questi sono le azioni che bisogna eseguire per farsi il contatore delle visite di Google Analytics:

  • Si scaricano due script contenuti in degli archivi, si estraggono nella medesima cartella;
  • Si ha dunque inseriti nella stessa cartella il contenuto di analytics_api e di GAcounter, ora si deve aprire lo script gacounter.php con un editor di testo ed inserire i dati di accesso a Google Analytics.
  • Dalla riga 9 alla 13 bisogna inserire i dati quali username e password di google analytics, l'ID del profilo del sito, l'indirizzo senza HTTP e la da cui si vuole mostrare il numero degl'accessi, praticamente dal giorno in cui si ha inserito lo script di monitoraggio di Google Analytics, basta accedere via web a Google Analytics e segnarsi il numero, qui sotto un'esempio di come dovrebbe comparire il pezzo script modificato.// inserisci login e password che usi abitualmente per accedere a Google Analytics
    $login = 'USERNAME';
    $password = 'PASSWORD';
    $idprofilo = 'UA-XXXXXXX-X';
    $site = 'WWW.TUOSITO.IT'; // indirizzo del sito senza http://
    $startdate = '2008-01-01'; //data nel formato YYYY-MM-DD
  • Adesso lo script è a posto bisogna rinominare la cartella come si vuole e caricarla via FTP sul server, ad esempio se la cartella si chiama GA ed è nella root del sito adesso bisogna includere il CSS nell'head delle pagine web tramite il codice <link rel="stylesheet" type="text/css" href="GA/gacounter.css" media="screen" /> e nel codice delle pagine, dove si vuol far apparire il contatore si deve inserire il codice <? require_once('GA/gacounter.php'); ?>

Limitazioni:

Il contatore delle visite di Google Analytics, almeno questo funziona solo con pagine in PHP, il conteggio delle visite non è in tempo reale, il limite massimo del contatore è di 10000 visite al giorno e/o 100 visite in 10 secondi.

Da qui potete scarica la classe in PHP delle API (download diretto) mentre da qui, la fonte d'ispirazione dell'articolo, potete fare il download del contatore di Google Analytics.

4 commenti su “Google Analytics: Contatore Visite

  1. Teo

    Ciao,
    ho eseguito alla lettera i tuoi passi ma non mi funziona. Ossia riesco a vedere la tabella con le tre righe ma affianco alle scritte "visite" "visitatori" "pagineviste" non campare NESSUN numero(neanche lo zero). Non è che potresti verificare se sbaglio io?Spero veramente mi puoi aiutare..

  2. CRistian

    Buonasera Yuri,
    approfitto della sua cortesia e competenza per chiederle un parere; utilizzo questo script da anni http://danzambonini.com/a-google-analytics-dashboard-to-check-todays-referrers-for-multiple-websites/ , lo trovo molto comodo perchè mi consente di avere in una unica pagina le statistiche del today di tutti i siti di un account GA, da 3 giorni però non funziona più, penso sia un problema lato google perchè pur hostando i file su 5 altri server, (dove ho in hosting altri siti), nemmeno con questi funziona.

    Saluti
    CRistian

  3. yuri Autore del post

    Ciao Cristian,
    probabilmente appunto perché lo usi da anni, e nel frattempo è cambiato il codice di Analytics, vengono modificate le API e così via che non funziona più.

    Comunque sia, sopratutto in questo periodo che c'è pieno di referral spam, un ulteriore probabile causa della non visualizzazzione da parte tua, ti consiglio di visualizzarle online le statistiche, sul sito ufficiale di Analytics.

    Ciao ciao,
    Yuri.

  4. CRistian

    Grazie per la risposta, ma vuoi mettere la comodità di vedere le stats del today di 80 siti tutti in una unica pagina web e vederle invece sul sito di analytics accedendo ad un profilo/sito alla volota ?? non scherziamo dai 🙂 Urge tropvare qualcuno che ne capisca per vedere di risolvere, anche pagando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.