Google AdSense ed il Gioco d’Azzardo

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 12 Mar 2010

Questa è una riflessione sul regolamento di Google AdSense ed il ban a siti con contenuti di gioco d'azzardo.

addio-adsense-con-gioco-azzardo

Doverosamente devo premettere che questo post non contiene interpretazioni personali ma si basa a quanto scritto direttamente da google nella sua guida ufficiale accessibile da tutti e non lo scrivo in qualità di portavoce di google ma sono riflessioni sensate, per chi non l'avesse capito l'immagine qui sopra è (la vedo come) una metafora, praticamente significa se si usa AdSense con contenuti di gioco d'azzardo i guadagni vanno...al gabinetto.

Detto questo, capita molto spesso che persone ricevano il ban da Google AdSense perchè nei loro siti parlano di argomenti che, se vogliono utilizzare Google AdSense per guadagnare con il loro sito web non possono trattare, nel regolamento di Google AdSense, nella sezione "Norme sui contenuti" è presente anche che non è possibile parlare di:

Contenuti correlati al gioco d'azzardo.

Una cosa di cui sono sicuro è che quando si tratta del regolamento di Google AdSense bisogna prenderlo alla lettera e non interpretarlo, se, come in questo caso potrebbe essere interpretato perchè i "Contenuti Correlati" possono essere moltissimi è meglio limitarsi a non scrivere di metodi che permettono di vincere soldi online, anche giochi online che possono far vincere soldi finti.

I giochi online per vincere denaro, anche se sono effettivamente "innocenti" a volte possono causare il ban perchè lo spider di AdSense che analizza le pagine web non riesce a riconoscere che lo sono.

N.B., opinione personale:

Detto questo si evince che si può essere bannati da Google AdSense anche per delle sciocchezze, però, cercando nella guida di AdWords, sezione "Giochi a distanza/Norma per l'Italia" ho trovato e si può leggere che:

Google AdWords ammette la pubblicazione di annunci che promuovono i giochi a distanza online in Italia a condizione che l'inserzionista sia registrato presso l'AAMS (Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato).

Tra questi giochi a distanza sono inclusi anche lotterie, bingo, poker, ecc., ebbene, il punto dove voglio arrivare ed il succo di questo post è, che, se si viene bannati da Google Adsense automaticamente dallo spider di AdSense perchè s'infrangono le norme sui contenuti ma questi contenuti relativi al gioco d'azzardo sono in linea con la rete dei contenuti google, probabilmente, lo ripeto, probabilmente, facendo una richiesta di riammissione, quando l'operatore google vede che si è parlato di un sito pulito si potrebbe venir riammessi.

Voi cosa ne pensate?

Thanks to image joebeone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.