GoogieSpell: Fare un Correttore Ortografico

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 21 Agosto 2010

GoogieSpell è uno script che serve a creare un correttore ortografico inteso come servizio web oppure lo si può integrare in progetti esistenti per usarlo.

GoogieSpell

GoogieSpell a dire la verità non è un semplice correttore ortografico che è possibile inserire in applicazioni web per offrire un servizio a visitatori di un sito web o nel backend (l’area amministrativa) per correggere quello che si scrive, anche se viene definito “Gmail like spell checker for your own applicationè uno script che richiama il correttore ortografico di Google, estremamente efficiente.

Questo software che può essere utilizzato per creare applicazioni online ha un altro vantaggio, quale?, può essere utilizzato anche come correttore ortografico offline; bisognerà scrivere testo puro nel browser senza formattazione ed avere a disposizione una connessione ad internet se si vuole utilizzare GoogieSpell ma come dimostra l’immagine, eseguita con l’esempio presente nell’archivio di GoogieSpell è perfettamente funzionante. Richiamando lo script o comunque studiandolo e rispettando la licenza si potrà inserire anche in software.

Tornando però al funzionamento online di GoogieSpell, per inserirlo in una pagina web non dovrete far altro che scaricare l’archivio di GoogieSpell, estrarlo ed inviarlo via FTP al vostro server, potete lasciarlo anche nella directory “GoogieSpell”, fatto questo, nella pagina HTML, nell’header dovrete richiamare gli script JS e CSS di GoogieSpell con il codice:

<link href="http://yoursite.com/googiespell/googiespell.css" rel="stylesheet" type="text/css" />
<script type="text/javascript" src="http://yoursite.com/googiespell/AJS.js"></script>
<script type="text/javascript" src="http://yoursite.com/googiespell/googiespell.js"></script>
<script type="text/javascript" src="http://yoursite.com/googiespell/cookiesupport.js"></script>

Faccio notare che, non per il funzionamento di GoogieSpell ma per migliorare il rendering della pagina/la velocità di caricamento i CSS vanno messi prima dei javascript nell’header della pagina web, per integrare GoogieSpell nel vostro sito web dovrete ovviamente modificare i CSS.

Da qui potete fare il download di GoogieSpell, trovate anche tutta la documentazione necessaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.