Come Fare il Filtro Teal and Orange (Instagram) con Gimp

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 17 marzo 2018

In questo articolo dico come fare il filtro Teal and Orange con Gimp, per molti ideale per Instagram, è molto semplice ed assicura buoni risultati.
fare filtro teal and orange gimp
Sicuramente si può ritenere che Instagram è stato il servizio web che ha cominciato ad avere il successo nel campo della condivisione d'immagini tramite social network grazie ad i filtri fotografici.

Inizialmente Instagram usava solamente un filtro, che è possibile fare con tools di fotoritocco, ora ve ne sono molti. Teal and Orange da molti è ritenuto "il filtro perfetto".

Pressapoco il filtro Teal and Orange rende il colore delle fotografie come quello che naturalmente avviene al golden hour.

Fare il filtro Teal and Orange impostando tonalità, luminosità e saturazione su Gimp

Fare il filtro Teal and Orange su Gimp è molto semplice, si dovrà impostare tonalità, luminosità e saturazione solo una volta e poi si potrà salvare come "preimpostazione" o "preset". Le volte successive che si vuole applicare il filtro si potrà per applicare con un solo click.

Innanzitutto, dopo aver aperto un immagine od una fotografia con Gimp bisogna cliccare "Colori" nella barra degli strumenti e poi selezionare "Tonalità-saturazione".

Nella finestra che si apre bisogna:

  • Selezionare il colore rosso ed impostare "Sovrapposta" a 100, "Tonalità" a -17 e "Saturazione" a 27;
  • Selezionare il colore blu ed impostare "Tonalità" a -31 e "Saturazione" a 24.

Per salvare come preimpostazione basta premere il pulsante più (+) a fianco di preimpostazioni.
Preset Teal And Orange Gimp
Quando si vorrà utilizzare il filtro Teal and Orange successivamente lo si farà selezionando con un click il preset dopo aver aperto la finestra della tonalità/saturazione

Dove usare Teal and Orange

Seppur non sia un fotografo professionista e/o un "mago" del fotoritocco, dai test effettuati su varie tipologie di fotografie ho notato che il filtro Teal and Orange assicura un ottimo risultato:

  • Sui volti in primo piano;
  • Su paesaggi dove il colore del cielo ha un colore spento;
  • Applicato sulle foto di laghi o mare dove c'è poca intensità del colore dell'acqua.

Ovviamente dato che con il filtro Teal and Orange vengono esaltati i colori arancioni e blu, teoricamente, qualsiasi fotografia contenente questi colori possono subire notevoli miglioramenti, ad esempio le foglie autunnali.

Che ne pensi, hai provato il filtro Teal and Orange per Gimp? come ti sembra?

Via: Advicy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.