Cosa Scrivere in Siti Web/Blog?

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 23 Ottobre 2009

In questo post spiego come trovare idee per scrivere in siti web o blog, è una parte del mio metodo che è testato ma ovviamente non dico tutto altrimenti dovrei cambiarlo..

come-trovare-idee-scrivere-internet

Prima di dire come trovare idee per scrivere su internet preciso che questo è il metodo che uso io per trovare idee ed è solo una piccola parte altrimenti mi copierebbero anche le idee, è anche giusto precisare che non sono uno scrittore professionista, ma, in quasi due anni di blogging qualcosa ho imparato.

Come trovare idee per scrivere su Internet

Perché nella prefazione del post ho detto che dovrei cambiare metodo se vi svelo tutto?; semplice, perchè su internet è l'originalità che ha la meglio, più i contenuti sono originali ed unici meglio è, questo bisogna sempre tenerlo a mente.

Detto questo parto dalle fondamenta, prima di scrivere bisogna realizzare un sito web o blog, il forum è più semplice da gestire riguardo ai contenuti perchè la maggior parte sono realizzati dagli utenti.

Ammettiamo che si voglia fare un blog informatico, il blog ormai ha perso la sua originaria funzione di diario online personale si può dire, anche quelli personali al 100% alla fine hanno un qualche secondo fine, il fine di Tip and Tricks di Computer ad esempio è quello di essere un blog personale/informativo/divulgativo, già dai primi post è stato così, la cosa principale prima di fare un sito o blog, è scegliere un'argomento che piace veramente altrimenti il blog verrà abbandonato e si perde tempo inutilmente.

Io ancora prima di realizzare il blog avevo già in mente la direzione che dovevano prendere i contenuti, però dopo un po li ho finiti, il computer non fa cambiamenti mostruosi, allora ho dovuto scegliere cosa scrivere, mi sono guardato un po in giro ma non mi piace riportare solo news americane come fanno tutti, in un certo senso si fa più fatica in un certo senso perchè bisogna sempre precedere gli altri e ci si stressa, e sopratutto si perde l'originalità dei contenuti.

Sapere la tematica di quello che si andrà a scrivere è già qualcosa, per trovare più facilmente idee io uso le categorie del blog cercando anche di variare argomento senza distaccarmi troppo dall'informatica, un giorno metto un programma per windows, l'altro giorno un servizio online, un altro giorno ancora un programma per linux e così via.

Se state pensando "ma tu non vari sempre in questo modo"; vero, questo perchè bisogna anche calcolare cosa piace alla gente, cosa cerca, i trend del momento ed altre variabili, questo calcolo all'inizio risulta un po difficile ma poi ci si prende l'abitudine ed è spontaneo.

Dopo aver scelto la categoria e sapendo più o meno quello che interessa alla gente ci si fa la domanda "cosa scrivo?"; bisogna sempre ricordarsi l'unicità, quindi cose non scontate, se piace l'argomento del proprio sito/blog non si fa fatica, io ad esempio leggo qualcosa, mi viene una curiosità e penso "esiste un programma che lo fa?, si potrà fare?, ecc.", e, cerco o provo ed alla fine ci faccio il mio post.

Infine dico che, è vero che ho detto poco perchè non ho voluto rilevare come faccio al 100%, però, la maggior parte delle cose che è detto è qualcosa di nuovo, che non si trova da nessuna parte, unico 😉 .

Thanks to image _Max-B.

3 commenti su “Cosa Scrivere in Siti Web/Blog?

  1. elisa

    Bravo, Yuri! E' bello, ogni tanto, vedere qualcuno che si sforza di essere originale e di pensare con la sua propria testa. Oltretutto penso che questo sia il modo di fare blog più utile e più soddisfacente anche per l'autore stesso.

  2. Gianni

    post molto simpatico 🙂 ... comunque su una cosa mi trovi perfettamente d'accordo: " scegliere quello che piace altrimenti il blog verrà abbandonato "
    ... anzi direi di più, scrivere sulle cose che piacciono di PIU' ... e così l'originalità viene da sè !

  3. yuri Autore del post

    @Elisa: lo ammetto, sono un po anticonformista 🙂 , comunque non sarebbe soddisfacente proprio scrivere delle cose che non interessano già a chi le scrive, figurati a chi le legge.

    @Gianni: è vero più che simpatico, comunque vedo che approvi 😉 .

    Ciao a tutti e due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.