Come Usare Android su Windows

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 28 Aprile 2011

Ecco una semplice guida che spiega come usare Android su Windows, non bisognerà ne installare niente ne sprecare CD od USB.

Android-Windows

Anche se ho già detto come utilizzare Android con il PC, questo tramite Android-X86, una versione modificata di Android permette di utilizzarlo dal computer, visto che in quella guida ho menzionato che è anche possibile emularlo con l'Android SDK mi sembra giusto dire anche questo metodo che è molto semplice e permette di non spegnere il computer, non consumare CD od USB per installarci Android e si potrà testare, provare, usare e se si vuole fare applicazioni e testarle.

Come usare Android dal PC

La prima cosa da fare per usare Android sul computer, con windows, è scaricare l'Android SDK, personalmente, anche se non è la versione raccomandata ho scaricato il file .zip che non necessita di installazione alcuna.

Una volta scaricato e scompattato l'archivio nella cartella tools è presente il file android.bat avviatelo con doppio click e portatevi nella sezione Available packages e selezionate solamente l'ultima versione della "SDK Platform" e l'ultima delle "Google API" come potete vedere in immagine qui sotto non è l'ultima versione disponibile perchè io l'ho già "installata" quindi non posso selezionarla nuovamente:

Installare-Files-Emulatore-Android

In pratica, una volta selezionato il primo ed il secondo e dopo aver premuto Install Selected scaricherà da internet i file necessari per poter avviare l'emulatore di Android, ora, sempre dalla finestra che vi ha fatto scaricare i file necessari vi portate nella sezione Virtual device e premete New, io l'ho impostato così e va molto bene:

Impostare-Dispositivo-Virtuale-Android

Dopo un po' di prove, e anche se è possibile avviarlo a schermo intero io ho notato che la miglior risoluzione del dispositivo virtuale di Android la si ha con la risoluzione480 pixel X 480 pixel, una volta creata la macchina virtuale, nella schermata precedente basta selezionarla con un click e fare un click su Start.... che si trova sulla destra della finestra.

Faccio presente che Android su macchina virtuale consuma abbastanza memoria RAM, 220 MB circa guardando il task manager di windows e non è il massimo come reattività ma va bene e permette di fare tutto quello che si farebbe con un palmare con Android installato.

In verità si potrebbe anche aumentare la quantità di memoria per velocizzarlo ma rallenterebbe il PC se non ne avete a sufficienza. Io l'ho testato con Windows 7 a 64 bit, le volte successive che vorrete utilizzarlo basterà premere il file eseguibile presente nella directory principale dell'archivio che avete scaricato.

Un commento su “Come Usare Android su Windows

  1. nicholas

    a me compare nella finestra dell'emulatore solo la barra alta e un messaggio che dice "!Sorry! The Application Launcher (process com.android.launcher) has stopped unexpectedly"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.