Gli Sfondi del Desktop di Windows 7

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 09 Gennaio 2011

Ecco il come creare una collezione di sfondi per il desktop divisi per categoria su windows 7, si potranno cambiare velocemente.

Sfondi-Desktop-Windows-7

Lo sfondo del desktop del computer, non solo di windows, solitamente è una delle prime cose che si cambia se non la prima per personalizzare l'aspetto del computer e quindi per farselo piacere visto che lo si vedrà tutte le volte che si accende il PC, tramite questo semplice metodo è possibile creare delle collezioni di sfondi per il desktop che si raggiungeranno e si potranno applicare semplicemente premendo il tasto destro del mouse sul desktop di windows 7 e selezionando "Personalizza".

Com'è possibile vedere dall'immagine di questo post, ironicamente ho fatto la collezione degli sfondi porno che potrebbero essere applicati manualmente o tramite le funzionalità di windows 7 anche a rotazione  (slideshow) selezionandoli tutti.

Come integrare in Windows 7 Collezioni di sfondi per il desktop

Fare collezioni di immagini o fotografie da utilizzare come sfondi del desktop su windows 7 è estremamente semplice, specifico che l'ho fatto con windows 7 Home Premium, Windows 7 Starter ha la limitazione assurda che non permette di cambiare lo sfondo del desktop ma per quello esiste Starter Wallpaper Changer che permette di ovviare questa limitazione.

Dopo questa parentesi torniamo però alle collezioni di sfondi del desktop che si possono cambiare con un click, il ragionamento è estremamente semplice, ogni collezione di sfondi/immagini/fotografie è una directory, basterà crearla in:

C:\Windows\Web\Wallpaper

Dentro quella directory, se ad esempio ne avete fatta una e l'avete chiamata "computer" basterà che gli mettiate tutte le fotografie, sfondi od immagini di computer che volete ed il gioco è fatto, ricordo che sarebbe meglio ridimensionaste tutte le immagini alla stessa larghezza ed altezza della risoluzione del vostro display perchè un'immagine pesante è anch'essa un peso in più all'avvio e durante il funzionamento del PC.

Anche se visto che non l'ho provato perchè non mi serve non so di preciso l'ubicazione ho letto tramite il sito internet dell'autore che anche Starter Wallpaper Changer crea collezioni di sfondi del desktop, presumo siano nella cartella dove sono le immagini dell'utente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.