Vedere e Modificare Database Access con Linux

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 01 aprile 2008

Chi è alle prime armi con Linux  ed abituato a Microsoft Office, o per chi non lo sapesse, avrà notato che i file .mdb non si aprono con tutti i programmi, per poterli vedere e modificare su Linux ci si affida ad OpenOffice, la suite per ufficio gratuita, ovviamente lo si può fare anche con LibreOffice.

Oltre a Writer, il word processsor, a Calc il foglio di calcolo, Impress per le presentazioni e altri diversi moduli, OpenOffice include anche base che in pratica è l'equivalente di Microsoft Access per Linux.

Base, oltre ovviamente a permettere di leggere i formati proprietari, consente di usare i database creati con Access (con la nuava versione, anche Access 2007), database con mySQL e altro, ecco le novità di open office base dell'ultima versione ora disponibile (2.4):

  • Improved rendering of numeric(n) data from JDBC and Oracle;
  • Easier choice of table name in "Copy table";
  • Editing of views in HSQLDB;
  • Query designer for all properties which allow SQL command;
  • Query designer in SQL view;
  • Relation design accessible for MySQL databases;
  • Setting to check for required fields on forms;
  • Support for Access 2007 (.accdb files).

In pratica, per poter aprire e modificare il nostro database Microsoft database con Linux bisogna solamente:

  • Aprire open office base, selezionare "nuovo" dal menu "file", dopo selezionare "database";
  • Bisogna poi selezionare "collega ad un database esistente", premere "avanti", sfogliare e selezionare il database .mdb, ancora avanti, poi si dà l'ok per registrare il database;
  • In basso, selezionando "apri il database per la modifica" e poi "fine" si assegnerà un nome al nuovo database ed esso sarà pronto per essere modificato.

Open Office ed anche LibreOffice in pratica sono nei repository di tutte le distribuzioni Linux, sul suo sito internet per chi li volesse ci sono i sorgenti o la versione per Windows e Mac OS, senza spendere un soldo si avrà un'ottima e gratuita suite per l'ufficio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.