Theme-Check: Controlla il Tuo Template di WordPress

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 14 settembre 2012

Theme-Check è un plugin per WordPress per controllare se i temi di WordPress rispettano gli standard, le linee guida e le best pratices della WordPress Theme Directory.

Theme-Check-Plugin-Wordpress

Anche se questo plugin per WordPress è stato pensato per gli sviluppatori di template di wordpress ed è davvero utile a loro, oltre chi si realizza personalmente il tema per il proprio blog o sito internet basato su WordPress anche le persone che non sono ne programmatori ne sanno modificare il codice, se non subito, dopo un po di tempo che usano WordPress (e non solo) prendono confidenza con la parola "compatibilità", Theme-Check permette appunto anche di vedere se i template di WordPress sono compatibili con la nuova versione di WordPress che si utilizza.

Quello accennato fin'ora è senza dubbio l'utilizzo che può venire utile a più persone installando Theme-Check, sopratutto da chi scarica template per wordpress non dal sito internet ufficiale dato che la maggior parte della gente non si diletta nella modifica dei temi o nella realizzazione degli stessi, se non fosse così questa estensione per WordPress è ancora più utile.

Infatti, se con Log Deprecated Calls si possono vedere le funzioni deprecate nei template e nei plugin e si possono sistemare, se si modifica un tema oppure se lo si realizza e lo si vuole condividere con la community di WordPress questo oltre ad andare bene deve rispettare degli standard: è più comodo leggerli e modificare il template o trovare gli errori e le soluzioni nella dashboard?; Theme-Check permette appunto di far questo.

L'utilizzo di Theme-Check per chi sviluppa temi od ha modificato il suo template di wordpress è banale, per tutti gli altri non è difficile, dopo averlo attivato ed installato nella sezione della dashboard dove si può scegliere il template, a fianco "Widget" c'è il link "Theme Check", dopo averlo premuto, aver selezionato il nome del template tramite il menu a tendina ed aver premuto "Check it" verrà mostrato il report, chi se ne intende potrà rimediare ad errori, che non se ne intende potrà contattare l'autore del tema, farselo sistemare se l'ha pagato ed il contratto prevede aggiornamenti gratuiti oppure cambiarlo sceglierne uno che rispecchia perfettamente gli standard.

Da qui potete fare il download di Theme-Check per WordPress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.