Correggi Fotografie Sfocate o Mosse con SmartDeblur

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 07 febbraio 2013

SmartDeblur è un programma gratuito per windows che permette di correggere le fotografie sfocate o mosse, anche se sembrano irrecuperabili riesce a migliorarle.

SmartDeblur

Chi non ha mai fatto una fotografia di un momento importante oppure di un posto, che voleva conservare nella propria collezione di fotografie, che voleva condividere online od altro ma la foto era sfocata e/o mossa e non ne ha delle altre, oppure che non riesce a vedere un dettaglio per lui/lei importante?, anche quando una fotografia sembra impossibile da recuperare con qualsiasi software di fotoritocco con SmartDeblur si potrà recuperare.

Come dice l'autore di un questo software spiegando in pratica l'algoritmo utilizzato, infatti:

all the information just becomes redistributed in accordance with some rules and can be definitely restored with certain assumptions

Praticamente, anche se una fotografia è sfocata o mossa tutte le caratteristiche di quello che è stato fotografato sono incluse nella fotografia, SmartDeblur algoritmicamente ordina le informazioni in modo tale da migliorare le foto.

Come usare SmartDeblur

Anche se SmartDeblur non fa un'ottimizzazione automatica di fotografie mosse o sfocate ma lascia un minimo di capacità decisionale, cosa necessaria anche perchè non tutti percepiscono la qualità di un'immagine/una fotografia in egual modo il suo utilizzo è semplice, in pratica consiste nel:

  • Aprire una fotografia mossa o sfocata e definire il difetto della stessa;
  • Regolare manualmente i parametri, semplicemente trascinando delle barre verticali;
  • Salvare la fotografia ottimizzata.

Dopo aver aperto una fotografia con SmartDeblur la prima cosa da fare per rimuovere la sfocatura di una foto od il movimento quindi è selezionare tramite il menu a tendina accanto a "Defect type" se una fotografia è sfocata ("Out of Focus Blur"), mossa ("Motion Blur"), oppure, se si vuole applicare una sfocatura gaussiana bisogna selezionare "Gaussian Blur", questa è una regolazione della sfocatura normale.

Regolando poi (trascinando da sinistra verso destra) il raggio ("Radius"), l'angolo ("Angle") se una foto è mossa e la ruvidità ("Smooth") si vedrà in tempo reale l'anteprima della fotografia modificata ma non salvata, tenendo premuto "Show Original" si vedrà la fotografia originale, quest'ultimo pulsante è molto utile nel caso si voglia correggere leggermente le fotografie sfocate o mosse:

Differenze-Foto-Originale-SmartDeblur

Per le fotografie mosse, come potete vedere anche dallo screenshot sovrastante, seppur non avevo ancora finito di ottimizzare la fotografia, è molto utile anche il riquadro ("Kernel Preview & Tuning") che mostra l'inclinazione dell'angolo del movimento, si vedrà facilmente l'inclinazione del movimento presente nella foto con la correzione che applica il software.

Concludo dicendo che tra gli esempi di utilizzo di SmartDeblur fatti fin'ora ne manca uno che potrebbe essere molto apprezzato al giorno d'oggi, quello di leggere fotografie sfocate fatte con lo smartphone di biglietti da visita, cataloghi od altro, permetterà di leggerli se risultano illeggibili, inoltre dico anche che non fa miracoli, la nitidezza non è eccellente però è un piccolo software gratuito eseguibile, che, oltre per migliorare le proprie fotografie in varie situazioni può essere fondamentale avere, ve lo consiglio, voi lo scaricherete?

Da qui potete fare il download di SmartDeblur, è presente anche la versione per Mac OS X.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.