Come Salvare e Stampare con lynx le Pagine Web

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 02 luglio 2008

Ecco il semplice metodo che permette grazie a lynx di salvare le pagine web in un file di testo, si potranno o stampare, rileggere offline oppure convertire.

da-sito-web-a-testo-con-lynx

Grazie ad internet ed al fatto che il digital divide è sempre minore anche in Italia, stampare pagine internet potrebbe sembrare un controsenso ed uno spreco di carta e denaro, un po è vero, non sempre, e, salvandole sul computer si avranno sempre a disposizione, si potranno modificare e convertire facilmente creando altri documenti se si ha Linux e lynx, ovviamente se la licenza delle pagine web lo consente.

Riguardo alla stampa delle pagine web invece se si vuole stampare le pagine in puro testo, oppure se si vuole solo rileggerle, ma senza colori, o ancora, si ha la stampante bicolore, o non si vuole sprecare inchiostro oppure non si vuole modificare le impostazioni della stampante, con lynx, è possibile salvare le pagine web in solo testo.

Questo, anche se non è curl e metodi più avanzati ed in alcuni casi utili, può risultare molto utile anche ai webmaster, perchè, i motori di ricerca, quando scansionano la pagina web, vedono esattamente così, e devono "leggere" tutto e solo quello che legge l'occhio umano, a parte i metatag ed altre cose.

Come salvare il locale pagine web con lynx

Per salvare pagine web con lynx è sufficiente digitare soltanto un comando:

lynx -dump http://sitoweb.com >sitoweb.txt

Se lynx non è installato e si usa ad esempio Ubuntu verrà riferito di digitare in shell il comando:

sudo apt-get install lynx-cur

Questo installerà lynx su Ubuntu, e, dopo aver digitato il comando che permette di salvare pagine web con lynx, qualsiasi distribuzione si utilizzi verrà salvato un file di testo nella home dell'utente, se si vuole stampare da shell basta digitare ancora un solo comando:

lpr sitoweb.txt

Concludo dicendo che, ovviamente, nel comando riportato che permette di salvare le pagine internet si dovrà modificare l'URL con quello del sito web desiderato e si potrà cambiare il nome del file di testo in base al sito internet, inoltre, la modifica del file di testo prima della stampa è praticamente obbligatoria dato che tutti i links presenti nella pagina sono affiancati da un numero, questo succede perchè lo fa lynx per consentire di navigare le pagine web. A parte questo piccolo inconveniente, non trovate sia un comodo metodo per salvare le pagine web in locale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.