Riparare lo Spazio Riservato del File System (MFT)

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 15 marzo 2008

I sistemi operativi Microsoft hanno scelto come filesystem l'NTFS, questo tipo di file system, è più robusto dei vecchi FAT ed offre più opzioni di permessi e cifratura, ha anche uno spazio riservato non visualizzabile molto utile ma che può danneggiarsi, a volte impossibilitando anche di usare il computer, ripararlo è molto semplice, in questo articolo è riferito come riparare la MFT.

Nel dettaglio, le modifiche fatte ai file (non tutti) vengono memorizzate su di una sorta di registro chiamato appunto MFT o "Master File Table", con il comando defrag c: -a -v, dato con il prompt dei comandi ("start/esegui/cmd") è possibile visualizzare quanto spazio è riservato alla MFT dal sistema operativo, solitamente è il 12,5% del totale del disco, e, se il disco è pieno il sistema libera spazio, questo per riparare questo spazio non è necessario ma può interessare a qualcuno.

Se questo spazio è danneggiato è impossibile eseguire altre operazioni al computer, se non si è in possesso di un backup però, senza spendere soldi in assistenza si può tentare il ripristino della MFT.

Per riparare lo spazio della MTF riservato dal sistema operativo Windows, inserendo il cd d'installazione di Windows all'avvio del computer bisogna:

  • Accedere alla console di ripristino, quando è carico il programma d'installazione premere "R";
  • Verrà chiesto di scegliere a quale sistema vogliamo accedere, dove, solitamente ne è visibile solo uno, quindi scegliere quello ed inserire la password dell'utente administrator;
  • Digitare chkdsk /f.

Questo semplice comando permette di riparare lo spazio riservato del filesystem NTFS, la procedura appena elencata è stata testata ed è descritta per Windows XP ma per versioni più recenti di Windows non dovrebbero esserci sostanziali differenze, il chkdsk in tutte le versioni di Windows fin'ora presenti è disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.