Email non Gmail, Ricevere e Inviare la Posta con Gmail

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 13 marzo 2014

Ecco il semplice ma non scontato metodo che permette di ricevere ed inviare posta da indirizzi di posta elettronica non di Gmail, tramite Gmail, senza fare account locali o su server.

Leggere-Inviare-Posta-Gmail-Account-Non-Google

Gmail ed altri client web based che permettono di inviare e ricevere, quindi leggere, la posta elettronica sono estremamente utili e comodi, possono esserlo ulteriormente, anche su Gmail semplicemente si possono ricevere ed inviare email tramite altri account di posta, è semplice, ma tramite una procedura non scontata si potranno fare senza dover preventivamente creare un account di posta elettronica con l'indirizzo di posta che si vuole usare su client desktop, su dispositivi oppure su server proprietari.

Semplice e logico, c'è però un problema che neanche la guida di Gmail per l'impostazione di indirizzi email aggiuntivi, almeno in questo momento dice, effettivamente non lo dice perché un problema vero e proprio non è, potrebbe però essere una cosa fastidiosa che è possibile evitare, ovvero, creare account su client di desktop, dispositivi mobili o server è inutile se si vuole ricevere ed inviare posta elettronica con Gmail, quest'ultimo però presuppone che si abbia già un account impostato.

Leggendo la continuazione di questo articolo saprete come evitare d'impostare più volte lo stesso account per leggere la posta di un indirizzo di posta elettronica non di Gmail, con Gmail, è semplice logica ma non scontata.

Come aggiungere indirizzi su Gmail senza configurare client di posta

In teoria ed in pratica per poter ricevere e/o inviare email tramite Gmail tramite un indirizzo di posta elettronica che non sia di Gmail basta solamente acconsentire allo scaricamento ed all'invio della posta inserendo i dati d'accesso ed impostando qualche preferenza opzionale oltre che quelle del server di posta originale.

Il problema per aggiungere indirizzi di posta elettronica su Gmail direttamente, senza creare account su client locali, su dispositivi mobili o su server, sorge dal fatto che, almeno nel momento in cui è scritto questo articolo nelle impostazioni di Gmail, prima (più in alto), è presente la configurazione di "invia messaggio come", il quale permette di aggiungere account per inviare la posta è sotto la funzionalità "controlla la posta da altri account (utilizzando POP3)".

Ebbene, per poter inviare la posta con Gmail oltre inserire i dati dell'account email verrà inviato un messaggio email all'account per poter verificare che è stato deciso di inviare posta con Gmail, è quindi necessario impostare un client. No!, basta prima impostare l'account in modo tale che la posta venga letta con Gmail, poi la si potrà anche inviare:

Impostare-Gmail-Ricevere-Inviare-Posta

Come ho detto ad inizio articolo questo può essere una banalità, e di sicuro per molte persone lo è, non per tutti, scrivendo questo articolo spero d'essere stato d'aiuto a quelle persone che non lo sapevano ed averci fatto risparmiare tempo. Che ne dite, vi è stato utile l'articolo?, commentatelo e/o condividetelo se lo è stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.