RETScreen, Valuta Produzione e Risparmio di Energia

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 24 novembre 2011

RETScreen è un software free che permette di valutare progetti con energie alternative, pulite, può calcolare anticipatamente produzione di energia e risparmio.

RETScreen

Non solo per il rispetto dell'ambiente ma anche per avere un risparmio energetico od addirittura un guadagno non è una brutta idea utilizzare le energie alternative, quella più accessibile economicamente parlando, anche senza incentivi visto che il costo si ammortizza e quella più utilizzata è il fotovoltaico, c'è però un problema di fondo, in questo caso sempre pensando ai soldi visto i tempi che corrono, si sa quanto si spende ma non si sa quanto si potrà risparmiare/guadagnare, anche per questo è utile RETScreen, per fare un'analisi dettagliata e confrontarla con quella fatta da chi installa pannelli solari non solo però, è molto di più.

Quello che ho detto fin'ora e l'impostazione di questo articolo è un ragionamento/una presentazione di RETScreen per le persone comuni, però è un software che può essere utilizzato benissimo anche da chi installa i pannelli solari o comunque è un professionista del settore, l'attendibilità è ottima visto che è un software realizzato dal governo canadese quindi non da chi li produce o sponsorizza qualsiasi cosa.

In pratica, per usare RETScreen bisogna solo completare 5 passaggi:

  • Bisogna impostare i parametri dell'impianto che si desidera realizzare, non c'è solo il fotovoltaico, può essere a turbine, a pila combustibile, con le onde del mare, energia geotermica, turbina a gas e molto altro;
  • Si passa poi a realizzare il modello energetico in un'altro foglio di calcolo;
  • Si analizzano i costi;
  • Si analizzano le emissioni;
  • Si fa un'analisi finanziaria;
  • C'è anche l'analisi del rischio.

Fare tutto questo è alla portata di chiunque desideri farlo, non è semplicissimo però se serve per risparmiare è cosa saggia farlo, i dati forniti da RETScreen inoltre sono molto accurati, non le formule ma ad esempio i dati relativi alla luce solare necessaria per i pannelli solari, provengono da dati storici e sempre aggiornati ricavati con le API di NASA World Wind:

Dati-RETScreen

Purtroppo, visto che i dati che si trovano in RETScreen provengono dalle previsioni atmosferiche che si fanno negli aeroporti non per tutte le città/i paesi sono disponibili, comunque la loro accuratezza è estrema quindi anche la valutazione sarà molto accurata:

Esempio-Valutazione-RETScreen

Concludo dicendo che per il suo funzionamento RETScreen ha bisogno di Microsoft Office e che bisogna consentire le macro in Office per farlo funzionare, il programma è anche in lingua italiana e dotato di un'ottima guida online che permetterà alla maggior parte della gente di utilizzarlo anche se i non esperti dovranno cercare qualche informazione in più.

Da qui potete fare il download di RETScreen, bisogna fare una registrazione obbligatoriamente ma il programma è gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.