Rendi WordPress più accessibile con l’OpenID

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 16 dicembre 2008

Chi avesse un blog basato su wordpress dove per commentare bisogna registrarsi di sicuro si perde molti commenti, l'OpenID elimina questo problema.

openid

Come già succede in molti servizi web "famosi" che con un unico account si può accedere ad altri siti, appunto per facilitare la vita all'utente e per rendere più gradevole e meno restrittivo il sito stesso è giusto lo si faccia anche con un blog personale, non solo per ricevere qualche commento in più, anche per chi vuole commentare con la propria identità digitale e sopratutto per adeguarsi al nuovo modello di web, in pratica questo è l'OpenID.

Per farlo facilmente su wordpress esiste un plugin che si chiama appunto OpenID che una volta scaricato, scompattato e uppato nella cartella /wp-content/plugins/ renderà possibile ai visitatori del blog poter commentare con l'identità digitale che vogliono, magari se sono già connessi ad un altro servizio web non devono neanche fare login.

Qui è possibile scaricare OpenID per WordPress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.