Regshot: SnapShot al Registro con Differenze

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 18 agosto 2011

Regshot è un programma che permette di fare snapshot al registro di sistema di windows e poi li può confrontare per vedere le differenze.

Regshot

Se si effettuano tweaks al registro di sistema di windows, poi però il computer non va più bene e non si ricorda precisamente cosa è stato modificato, se si è stati infettati da malware, è stato pulito il computer ma sembra non vada ancora al 100%, se si hanno installati e disinstallati software e si vuole togliere totalmente le tracce di essi all'interno del registro e per altri motivi simili il punto di ripristino di windows può non essere sufficente, Regshot in questi casi permette invece di individuare i vecchi valori oppure quelli nuovi che sono stati inseriti e si potrà quindi agire di conseguenza.

Per chi non l'avesse capito dico che Regshot non fa il backup del registro di sistema di windows, per fare quello consiglio RegBak che è anche compatibile al 100% con windows 7, in pratica Regshot permette di fare un'istantanea del registro in un file, questa la si farà quando il computer va bene, prima di fare tweak o quando non sono stati installati software, dopo, quando servirà, si farà un'altra istantanea e la si potrà confrontare, Regshot mostrerà le differenze.

Anche se la sua selezione è opzionale per usare correttamente Regshot oltre quello che ho detto fin'ora un'altra interessante caratteristica del programma che può far risparmiare tempo per il salvataggio dello snapshot e per la sua verifica è che è possibile selezionare solo le cartelle in cui si può eseguire la scansione, o meglio, le cartelle cui i files al loro interno hanno lasciato valori nel registro.

In pratica, anche se è possibile, difficilmente un nuovo programma installato lascia voci nel registro riguardanti la cartella documenti di windows, comunque questa opzione è destinata a chi ha un po più pratica con il computer.

In conclusione dico che anche se il suo possibile utilizzo è limitato Regshot è un piccolo tool eseguibile che può servire, se fate un'istantanea del registro e la salvate non si sa mai che possa occorrervi.

Da qui potete fare il download di Regshot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.