Pregi e potenzialità dell’Intel Core i7

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 15 gennaio 2009

L'Intel Core i7 è l'ultima architettura dei processori intel con nome in codice Nehalem, questa ha dei pregi rispetto alle precedenti architetture ed enormi potenzialità.

intel-core-i7

Senza dubbio le tecnologie che sono agglomerate nell'Intel Core i7 lo rendono molto potente, in grado di far funzionare fluidamente qualsiasi programma ed anche i sistemi operativi più avidi di risorse.

La più grande novità almeno per Intel è il controller della memoria integrato nel processore, dico almeno per intel perchè è una tecnologia che usa da tempo AMD, il vantaggio del contoller nella memoria integrato nel die del processore è che si hanno maggiori prestazioni perchè ne deriva una minore latenza quando le applicazioni richiedono l'uso della memoria.

Oltre al controller integrato nella memoria intel ha rispolverato la tecnologia Hiper Treading che consente un multitasking maggiore, in pratica fa eseguire più applicazioni contemporaneamente ad una velocità maggiore.

Altre sono le nuove tecnologie che utilizza intel per l'Intel Core i7 queste quelle che ritengo più interessanti, sopratutto il controller nella memoria integrato.

I possibili sviluppi di questo processore sono ampi, pensate che è gli è stato fatto un overclock che l'ha portato a 4.61GHz, non male per 8 core virtuali, la sua temperatura d'esercizio dopo l'overclock con un raffreddamento a liquido era 61 gradi celsius ed il chipset a 41°.

I dettagli dell'overcklock li potete vedere qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.