Perchè e Come Mettere la Musica nei Video di YouTube

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 26 agosto 2012

Ecco perchè è come mettere semplicemente l'audio o la musica nei propri video che si caricano su YouTube, non è una banalità o comunque solo per renderli più gradevoli.

Metti-Musica-Video-YouTube-Guadagna

Se è vero che YouTube è un servizio web che permette di vedere video in streaming è vero anche che la sua utilità non è limitata solo a questo, permette anche di caricare video per farli vedere a tutto il mondo, condividere tutorial ed anche di caricare video e non renderli pubblici, quindi per condividerli solo con chi si vuole e farli vedere loro anche se sono distanti, le sue possibili utilità sono svariate.

Oltre a queste utilità correlate al utilizzo, e non le feature, YouTube però ne ha altre, in questo articolo ne introdurrò una correlata alla musica/all'audio, che, in questi tempi di crisi non è esclusivamente interessante per i webmaster, ovvero la partnership che permette di guadagnare una percentuale della pubblicità mostrata nei video.

Perché mettere da soli la musica nei video di YouTube

Il guadagno tramite i video di YouTube è il principale motivo per cui scrivo questo articolo, ovvero, la musica bisogna inserirla manualmente perchè altrimenti non si può guadagnare, infatti, se è vero che non da moltissimo tempo YouTube ha creato l'editor di video che permette d'inserire anche musica nei video, è vero anche che se la s'inserisce con quello strumento i video non permetteranno di guadagnare:

Musica-Non-Monetizzabile-YouTube-Video-Editor

Anche se non specificato il perchè il motivo per cui la musica che s'inserisce nei video tramite l'editor di YouTube non fa guadagnare è molto semplice da intuire, ovvero la licenza non permette di guadagnare con essa, risolvere è semplice, basterà inserire la musica nei propri video.

Come mettere la musica nei video per YouTube

La prima cosa da fare sarà quindi scaricare la musica da mettere nei video, se non la si produce, ottima musica, gratuita, con la licenza Creative Commons che permette di monetizzare con essa si trova su CcMixter.

Una volta che si ha il video, registrato con la fotocamera, il cellulare, uno screencast fatto con il computer od altro e la musica che è stata scaricata, per metterla nel video, se usate Windows vi basterà usare Windows Movie Maker per aggiungervi la traccia audio, potrete anche caricare i video direttamente su YouTube o Facebook con il programma, se usate Linux, con LIVES, oltre poter modificare i video potrete anche inserirvi tracce audio, in entrambi i casi dopo aver avviato i programmi tramite il trascinamento della traccia audio sulla finestra degli stessi avrete inserito l'audio al video.

Ovviamente, per fare un buon lavoro dovrete vedere se la lunghezza della traccia audio è almeno come la lunghezza del video, questo è bene se lo facciate prima di scaricare la musica, dovrete anche prendere confidenza con il software/editor ma non sono difficili da usare, inoltre, per rispettare la licenza della musica dovrete indicarne l'autore sotto la descrizione del video che metterete su YouTube.

Concludo dicendo che, anche se non caricate video su YouTube con lo scopo di guadagnarci, se in un futuro vorreste farlo, magari perchè i vostri video sono molto visti, se dovete inserire la musica nei video preventivatelo ed aggiungetevi dell'audio che vi permetterà di guadagnare, è semplice da trovare, da scaricare e da mettere, anche se non estremamente approfondito anche grazie a questo articolo potete constatarlo. Che ne dite, è semplice ed utile questo articolo?, fatelo sapere nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.