OXSIT, la Firma Digitale per OpenOffice

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 29 dicembre 2011

OXSIT o "OOo-XAdES-Sig-It" è un plugin per OpenOffice per fare la firma digitale XAdES a valore legale in documenti ODF creati con OpenOffice o LibreOffice.

OXSIT

Per dover applicare una firma elettronica con valore legale ad un documento, bisogna per forza comprare un software?, è un bel spreco di denaro non solo per i cittadini, sopratutto per le PA (Pubbliche Amministrazioni) e le PMI (Piccole Medie Imprese) dato che non ne devono comprare solo uno di software ma devono comprare molti, OXSIT permette a gente comune, pubbliche amministrazioni e ad imprese di risparmiare installando su Windows o Linux OpenOffice e/o LibreOffice che sono gratuiti ed anche di validare tramite firma elettronica i propri documenti digitali.

In pratica OXSIT, il quale si può definire anche un progetto, non è nient'altro che un plugin per OpenOffice od il suo fork LibreOffice il quale dopo una semplice installazione ed una configurazione permetterà di fare documenti firmati digitalmente come prevede la direttiva europea, saranno professionali non solo nell'aspetto e nel contenuto ma anche nella validità legale.

Come ho già detto l'installazione e configurazione di OXSIT è semplice, per installarlo sinceramente non ho guardato se è reperibile tramite il gestore delle estensioni ("Strumenti/Gestione estensioni") quindi vi lascio il link per scaricarlo alla fine dell'articolo, configurare OXSIT è semplice come configurare OpenOffice e LibreOffice, dopo averlo installato, riavviato il programma ed entrando in "Strumenti/Opzioni" vi sarà l'apposita sezione:

Configurazione-OXSIT

Per mettere una firma digitale tramite OXSIT dovrete in teoria solamente mettere in modalità di sola lettura il documento, in pratica servono anche librerie per crittografia tramite smart card o token USB, la guida in PDF anche italiano presente nel link dove potete scaricare OXSIT è ben fornita, dateci una lettura che c'è scritto tutto.

Da qui potete fare il download di OXSIT, inoltre, se aveste OpenOffice e non l'aveste ancora visto consiglio di dare un'occhiata anche a OOo2GD che permette di sincronizzare i documenti con Google Docs.

Thanks to first image KingRobertII.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.