Ottimizzare la Link Diversity per la SEO con AdWords

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 09 agosto 2012

Ecco come grazie lo strumento per il targeting contestuale di Google AdWords e Open Site Explorer è possibile ottimizzare per la SEO la link diversity dei link interni.

Link-Diversity

Sopratutto dopo il rilascio del Penguin Update di Google anche se non si è stati penalizzati preoccupazioni per i propri link si hanno, se è impossibile scegliere come si viene linkati da altri i siti internet i propri link si possono sia scegliere che controllare ed anche modificare, può essere una grande cosa per l'ottimizzazione per i motori di ricerca, in questa semplice guida con annesso esempio ecco il metodo che permette di ottimizzare sia per i motori di ricerca che per gli utenti la link diversity, ovvero la diversità delle anchor text dei link anche se puntano solo ad una pagina in cui il contenuto è solo uno.

Come ottimizzare i link interni del proprio sito internet

Ammettendo che siete sicuri che siete stati penalizzati e che tramite analytics od altri tool di web analytics abbiate individuato le pagine e le rispettive parole chiave che hanno avuto un trend negativo oppure semplicemente perchè volete ottimizzare una pagina web o l'intero dominio, in questo caso solamente la link diversity dei link interni, la prima cosa da fare sarà analizzare com'è collegata la pagina che volete ottimizzare per i motori di ricerca e per gli utenti:

Analisi-Anchor-Text-Link-Open-Site-Explorer

Anche se sono vari i tool SEO online per analizzare i link Open Site Explorer oltre che essere affidabile è anche molto intuitivo da usare, dopo aver inserito l'URL di cui volete sapere i link dovrete visualizzare solo quelli interni semplicemente selezionando "Only Internal" e poi dovrete aggiornare il rapporto premendo "Filter".

...Continua la pagina Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.