Non Cambiare la Batteria del Portatile se è Finita

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 15 novembre 2008

Contraddittorio il titolo però questo è un video che mostra un hack alla batteria del notebook che permette di rigenerarla, da provare sicuramente su notebook vecchi.

Dal video si può vedere che:

  • Si apre la batteria del notebook.
  • Ci si annota lo schema della polarità delle batterie e il colore dei cavi, in questo modo.

schema-batteria-notebook

  • Con il saldatore a stagno si staccano i fili che vanno alla batterie.
  • Le batterie vengono unite due a due da un lato e quattro a quattro dall'altro (vedi schema).
  • Si saldano i cavi e si posiziona il pacco delle batterie nella sua sede.

Nella breve spiegazione del video ho saltato la fase che controlla col multimetro digitale se la batteria/batterie del notebook sono realmente scariche, forse è utile fare anche quello perchè magari non è un problema di batteria.

Non tutte le batterie dei notebook sono uguali potrebbero esserci differenze tra il video e la vostra batteria, comunque è importante farsi lo schemino della disposizione dei cavi e delle polarità ed anche la potenza/tipo di batteria.

Infine dico che io lo farei, se lo fate e rompete/si brucia qualcosa io lo scrivo per scopo informativo, non me ne assumo la responsabilità.

4 commenti su “Non Cambiare la Batteria del Portatile se è Finita

  1. johnny

    ciao.. non riesco a trovar un negozio che mi venda le stilo della batteria.. sai un sito che mi possa aiutare??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.