Nexus Root Toolkit: Fare il Root a Smartphone e Tablet Samsung

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 30 giugno 2013

Nexus Root Toolkit è un software all in one che permette di sbloccare, fare il root e bloccare di nuovo smartphone e tablet Samsung Galaxy Nexus, può anche reinstallare la ROM originale.

Nexus-Root-Toolkit

Com'è vero che smartphone e tablet Samsung Galaxy sono molto utilizzati perchè sono degli ottimi dispositivi portatili è vero anche, che, ovviamente informandosi un po prima, eseguire il root del dispositivo permette di utilizzare a pieno le caratteristiche di Android e Linux, e di personalizzare il dispositivo come più si vuole, anche rimuovere le applicazioni installate di default ad esempio, Nexus Root Toolkit può ritenersi il programma perfetto per fare il root a molti dispositivi Galaxy Nexus.

A differenza di altri tool che permettono di eseguire il root infatti non bisogna scaricare un'applicazione per sbloccare il telefono, un'altra per fare il root al dispositivo e così via, Nexus Root Toolkit ha tutto in un'unica interfaccia, questa è la sua particolarità e comodità maggiore, rende molto più semplice fare il root anche a chi non è esperto.

Caratteristiche di Nexus Root Toolkit e come usarlo

Le caratteristiche di Nexus Root Toolkit si potrebbero riassumere, come ho già detto, nel fatto che questo software riunisce in un solo programma, accessibile da un'unica interfaccia tutti i tools necessari per sbloccare smartphone e tablet Galaxy Nexus, eseguire il root e bloccarli nuovamente.

Al primo avvio del software verrà chiesto il modello del dispositivo, dovrete fare ben attenzione di selezionare il vostro, poi, secondo lo sviluppatore di questo software per fare il root di smartphone o tablet Galaxy Nexus si dovrà solamente:

  • Installare i driver premendo "Full Driver Installation Guide - Automatic + Manual", questa è un'operazione che potrebbe sembrare opzionale anche se avete installato tutti i driver del vostro dispositivo ma consiglio di farlo comunque;
  • Fare il backup dei dati premendo "Backup", opzionale anche questa operazione ma caldamente raccomandata anche dal sottoscritto;
  • Sbloccare lo smartphone od il tablet premendo "Unlock";
  • Fare il root al dispositivo premendo "Root", fatto.

Tra le caratteristiche di Nexus Root Toolkit analizzando meglio com'è stato realizzato il programma si evince anche che è integrata applicazione e script per fare il backup ed il ripristino di Android, dei dati essenziali ma non solo; premendo invece "Launch" nella sezione "Advanced Utilities" ci sono molte altre opzioni, avanzate per la maggior parte delle persone ma che possono risultare davvero utili:

Opzioni-Avanzate-Nexus-Root-Toolkit

Flashare files ZIP tramite un software e ripristinare kernel originali sono solo due delle altre utili operazioni che permette di fare Nexus Root Toolkit tramite le sue opzioni avanzate, tramite l'immagine qui sopra e/o usandolo le scoprirete tutte.

Senza riscriverli copiandoli dal sito da dove si andrà a scaricare il software dico infine di controllare che il proprio modello sia supportato prima di scaricare il software (prima di usarlo), alla fine della pagina del download che indico in questo articolo sono riportati i modelli compatibili, dico inoltre che, seppur non ho testato questo software per sbloccare dispositivi Galaxy Nexus ma ne ho solo verificate le caratteristiche, tramite le recensioni ricevute sul blog dello sviluppatore da parte chi lo ha testato (uomini e donne) funziona perfettamente, particolare, utile e funzionante; un ottimo programma, non trovate?

Da qui potete fare il download di Nexus Root Toolkit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.