Un Monitor di Rete Perfetto, con Conky

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 06 dicembre 2012

Ecco come con Conky si può fare un comodo ed utile sia per principianti che per esperti monitor di rete sul desktop per connessioni Ethernet e Wireless.

Monitor-Rete-Conky

Widget per il desktop che indicano le prestazioni utilizzate dal computer possono piacere o no, sicuramente a volte sono utili, anche se non li amo particolarmente da quando ho provato Conky non l'ho più tolto perchè usa pochissime risorse ed è davvero comodo, sopratutto perchè si può scegliere di monitorare solo quello che interessa, ecco una configurazione di Conky che monitora in tutto la rete, le connessioni LAN/Ethernet e Wi-Fi, non solo la velocità.

Questo monitor di rete realizzato con Conky, infatti, seppur mostri sia la velocità di download e di upload oltre che i dati trasferiti, è in pratica è quello di WiFiSlax, la piccola distribuzione pensata per il penatrion testing/wardriving che ora si chiama anche Wifiway per cui è molto dettagliato, in teoria destinato ai smanettoni, in pratica mostra informazioni utili per molte persone riguardanti la rete.

Le informazioni che mostra questo monitor di rete realizzato con Conky sono:

  • Indirizzo IP della scheda di rete Ethernet e Wireless;
  • La modalità Wi-Fi (Ad-Hoc, ecc.);
  • La potenza del segnale Wireless;
  • La velocità dei dati che si stanno scaricando ed inviando e la quantità totale dei dati scaricati/inviati (per ogni scheda di rete);
  • Le connessioni in uscita e quelle in entrata.

Seppur riguardo le connessioni in uscita ed in entrata mostrate da questo monitor di rete potreste avere dei dubbi sull'affidabilità dato che in entrata a parte rari casi non se ne vedono specifico che le connessioni in entrata non sono intese come dati ricevuti ma le connessioni vere e proprie con il computer, che, a parte non si stia utilizzando Samba, o qualche altro server non c'è una connessione effettiva in entrata con il computer.

Più che aver detto da dove ho preso questa configurazione di Conky per rispettare la licenza non posso fare altro dato che non è specificata nel file, che era in spagnolo e che ho tradotto, per installarlo dovrete solamente copiare ed incollare tutto il suo contenuto all'interno del file di configurazione di Conky che è il file /etc/conky/conky.conf, è stato personalmente testato su KDE con Slackware e va benissimo, l'immagine di questo articolo lo dimostra.

Da qui potete fare il download del monitor di rete per Conky da me tradotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.