Modifica le Fotografie/Immagini con Phatch

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 03 dicembre 2008

Phatch (Photo Batch Processor) è un programma gratuito e multipiattaforma, permette di eseguire operazioni ripetitive che occuperebbero molto tempo molto velocemente su fotografie e immagini.

patch-modifica-immagini-foto

Pensate a quanto tempo che ci vorrebbe ad applicare l'ombra (shadow) a 50 immagini ad esempio, oppure modificarne la dimensione od ancora settare il contrasto o la luminosità, almeno un ora, con Phatch neanche 5 minuti, basta selezionare le singole fotografie/immagini o la cartella che le contiene, scegliere che effetto/miglioramento eseguire, impostare le opzioni e lui farà tutto.

In questo post ho messo Phatch nella categoria linux, perchè anche se disponibile per windows e MAC OS X per il suo funzionamento richiede che ci sia installato (dipendenze anche su windows) python, wxpython, pil e findutils solo per linux, dove l'installerei solo per Phatch, php su windows mi è a sufficienza, io l'ho testato su linux.

Alcuni miglioramenti/effetti che riesce a fare Phatch:

  • Settare automaticamente il contrasto.
  • Riesce a mettere un colore di sfondo ad una foto/immagine.
  • Può equalizzare l'immagine (istogramma).
  • Riesce a convertire i colori di immagini/fotografie.
  • Riesce anche a fare una prospettiva 2D o 3D di un immagine/foto.
  • Può rinominare le immagini (utile per rinominare album).
  • Riesce a ruotare le immagini.
  • Può arrotondare l'angoli delle fotografie/immagini.
  • Tanto altro.

L'installazione:

In Slackware non ho trovato il pacchetto nel repository, basta scaricarlo, soddisfare le dipendenze sopra indicate, scompattare il pacchetto, entrare nella directory da shell e digitare python setup.py install, si aggiungerà automaticamente al menu K e tramite tasto destro su un immagine se si sceglie "apri con...".

Per Ubuntu sono disponibili i pacchetti per intrepid, hardy, gutsy, feisty e forse allora sono presenti anche nei repository, basta installarli normalmente.

In windows bisogna soddisfare le dipendenze, scaricare il pacchetto, portarsi nella directory phatch-0.1.6/phatch con il prompt dei comandi e digitare python phatch.py.

Per MAC OS X è il stesso procedimento di windows.

Qui potete scaricare Phatch per modificare e/o mettere effetti velocemente alle fotografie/immagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.