LXtask: il Task Manager in Linux

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 24 marzo 2009

LXtask è un piccolo, semplice e pratico task manager per linux, rende possibile vedere alla svelta i programmi o processi che bloccano il computer e killarli o cambiargli priorità.

lxtask-task-manager-semplice-linux

LXtask è il task manager integrato di default in LXDE (Lightweight X11 Desktop Environment) che è un leggero e velocissimo window manager per linux, che oltre ad essere veloce e leggero è stato appositamente progettato pensando ai computer con una ridotta quantità di memoria RAM, un processore non velocissimo ed i notebook visto che vien detto che consuma anche meno energia elettrica...meno risorse vengono usate meno energia viene sprecata e la batteria del portatile dura di più.

tornando a LXtask non c'è molto da dire, è davvero un utility di sistema, seppur in KDE ad esempio c'è ProcessTable non c'è paragone riguardo l'immediatezza d'uso, avviando LXtask si possono vedere ala svelta i programmi/processi che occupano più risorse in linux e nel caso di rallentamenti di sistema si può diminuire la priorità, invece se il sistema non è stabile si può killare in un attimo senza dover cercare il PID del processo.

L'installazione di LXtask la si fa da sorgenti come un normale programma, penso proprio non ci sia in nessun repository, c'è LXDE completo. A me non ha chiesto nessuna dipendenza ed una volta installato si è posizionato automaticamente in menu K/sistema, ho dovuto mettergli l'icona ma funziona perfettamente.

Qui potete scaricare LXtask.

Mentre qui a fondo pagina, trovate le istruzioni per installare LXDE in Ubuntu, Slackware, Gentoo, Knopix, Debian, Fedora e tante altre distro, perfino in Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.