Logitech T400, un Mouse con Touch Pensato per Windows 8

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 23 settembre 2013

Il Logitech T400 Zone Touch Mouse è mouse wireless ibrido touch con area tattile ideale per essere utilizzato con Windows 8 viste le sue specifiche adatte ai touchscreen e può essere usato altrove.

Logitech-T400

Come spesso ci ha abituato, quando Microsoft rilascia un sistema operativo nuovo è richiesto anche un nuovo computer per ospitarlo, ciò non è sempre vero e ci sono degli espedienti per evitarlo, infatti, se la potenza di un computer necessaria per utilizzare Windows 7 vanno bene anche per Windows 8, quest'ultimo però anche se è pensato per i touchscreen tramite il Logitech T400 si potrà usare comodamente il mouse per usarlo, sia da computer portatili che fissi.

I notebook o netbook infatti hanno il touchpad, però, sia con interfaccia grafica del sistema operativo "normale" oppure predisposta al touch come può esserlo Windows 8 ed anche Ubuntu con Unity utilizzarlo con il mouse può ed è sicuramente quasi per tutti più comodo anche se non l'hanno mai usato con lo stesso, il Logitech T400 Zone Touch Mouse in pratica non è altro che l'innovazione del mouse come lo è il Logitech M570, lo rende predisposto ad interfacce touch aggiungendogli un'area tattile al posto della rotella che supporta i gesti o "gesture" ma sopratutto lo scorrimento orizzontale.

Seppur con la versione 8.1 di Microsoft Windows 8 non ci sia più il bisogno di aprire velocemente il pulsante start di Windows, il Logitech T400 permette di farlo ed è studiato apposta, è una caratteristica in più che può tornare utile, le altre caratteristiche tecniche sono che:

  • L'area tattile (il piccolo touch) è in vetro e garantisce un ottimo scorrimento;
  • La tecnologia del ricettore è Wireless a 2,4 GHz;
  • Si possono personalizzare i gesti, su Windows;
  • La durata delle batterie è garantita fino a 18 mesi;
  • Il prezzo è di 39€ circa.

Infine dico che, non per niente ho detto che i gesti del Logitech T400 si possono personalizzare su Windows, il mouse infatti è compatibile anche con Linux seppur non ci siano software ufficiali di Logitech ed è possibile sfruttarne a pieno le caratteristiche, si possono sfruttare anche con qualche hack ma questo è un altro discorso, per un altro articolo di Tip and Tricks, nel frattempo, non pensate che il Logitech T400 sia una bella evoluzione dei mouse che li unifica ai touchpad?

Da qui potete comprare il Logitech T400 al prezzo riferitovi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.