Link Detective, Analizza gli Inbound Link

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 20 giugno 2012

Link Detective è un servizio online gratuito che permette di fare un analisi accurata dei link in ingresso di un dominio internet, molto utile per la SEO.

LinkDetective

Anche se non sono l'unico fattore a cui bisogna stare attenti, sopratutto dopo il Penguin Update di Google si è capito (si spera) che i link in ingresso non possono essere ne fatti per guadagnare PageRank ne per aumentare il ranking di determinate parole chiave, Link Detective permette di analizzare semplicemente molti pattern degli inbound link di un dominio, se c'è qualcosa che non va bene si vedrà facilmente e si potrà rimediare.

Link Detective infatti non analizza solo se i link sono nofollow, do follow, il numero, il TLD del dominio di provenienza, il PR, l'anchor text, ecc. come fanno molti tool SEO online, identifica semanticamente dove sono stati messi i link, ovvero se sono nella pagina di link, nel blogroll di un blog od altro.

Seppur Link Detective sia stato realizzato per premettere di vedere le strategie di link building dei competitors, è molto utile anche per risolvere problemi derivati dai link in ingresso, è quindi utile sia a chi vuole migliorare le performance del proprio sito internet sia a chi dell'ottimizzazione per i motori di ricerca ci ha fatto un lavoro.

Come usare Link Detective

Il funzionamento di Link Detective in pratica è un po diverso da tutti gli altri tool SEO online, ovvero non monitora le serp/i siti internet per vedere i link del sito internet di cui si vuole fare il check-up dei link, praticamente trasforma in grafici ed analizza semanticamente il CSV degli inbound link scaricato da Open Site Explorer, il quale, per scaricare file CSV non necessariamente richiede di aver effettuato il pagamento, è possibile creare un account basic gratuito registrandosi a SEOmoz, si potranno utilizzare anche le API che verranno utili in altre occasioni per la SEO.

Dopo essersi registrati in SEOmoz per esportare il CSV contenente gli inbound link di un sito internet da analizzare con Link Detective, basta andare su Open Site Explorer, inserire il dominio che si vuole analizzare e premere "Search", nella tab "Inbound Links", quella di default, bisogna ora selezionare di vedere solo i link esterni selezionando tramite il menu a tendina "only external", selezionare di visualizzare tutti i link a tutte le pagine del dominio selezionando "pages on this root domain", aggiornare il grafico premendo "Filter" e scaricare il file CSV contenente gli inbound link premendo "Download CSV":

Esportare-CSV-Open-Site-Explorer-Link-Detective

Una volta che si ha il CSV contenente i link in entrata (non tutti, le API gratuite hanno delle limitazioni) basta portarsi sul sito internet di Link Detective e creare un nuovo account, fatto questo si crea un nuovo progetto e verrà chiesto di fare l'upload del file CSV contenente gli inbound links, selezionate quello scaricato in precedenza da Open Site Explorer e lo caricate.

Link Detective non mostrerà subito i vari grafici contenenti l'analisi semantica dei link in ingresso ma avviserà per mail quando il report è pronto, qualche giorno ci è voluto a me.

Anche se questo può essere fastidioso non si può pretendere tutto da un tool SEO gratuito, i server costano e le elaborazioni grafiche consumano molte risorse, a parte questo piccolo difetto, totalmente irrilevante, Link Detective è un ottimo tool che permette di fare la SEO più facilmente, a tutti.

Qui trovate Link Detective.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.