KChildlock: Controlla i Bambini al Computer

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 23 gennaio 2009

KChildlock è un programma per KDE che consente d'impostare il tempo massimo d'utilizzo del computer da parte dei bambini o comunque per tutti gl'user del sistema.

controlla-utilizzo-pc-bambini-kchildoc

Se restano da soli i bambini ci stanno attaccati anche tutto il giorno al computer, se gli vien chiesto quanto sono stati risponderanno un ora o due, con KChildlock non ci sarà più bisogno di chiederglielo, basterà regolare il tempo massimo che il bambino od un qualsiasi utente del computer può utilizzarlo.

Il programma è semplice da utilizzare anche se in inglese/tedesco, una volta avviato c'è una finestra con tre bottoni, uno per avviare il processo che monitora l'utilizzo del computer, una per fermarlo ed il bottone che fa accedere alla configurazione.

Ovviamente la prima cosa da farsi è la configurazione, per configurare KChildlock quindi selezionare i limiti d'utilizzo del computer da parte dei bambini/user, bisogna prima selezionare un user a destra (user 1/user 2/ecc.), selezionare "enable restrictions" in alto, poi accanto selezionare l'user a cui andranno applicate le regole al campo "user name".

I limiti di tempo d'utilizzo possono poi essere impostati per ogni giorno della settimana, dall'ora inferiore a quella superiore, e il massimo tempo di utilizzo giornaliero.

In immagine potete vedere che l'user yuri dalle 8 di mattina fino alle 10 di sera può usare il computer due ore e 1/2.

Nei repository di slackware non l'ho trovato in quelli di altre distribuzioni non so, comunque per installarlo una volta scompattato sono i soliti comandi configure poi make ed infine make install.

Qui potete fare il download di KChildlock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.