IP Logger in PHP

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 21 giugno 2011

IP Logger è uno script in PHP che permette di salvare l'indirizzi IP dei visitatori e crea un file HTML che permetterà la geolocalizzazione.

IP-Logger

Non è passato molto tempo da quando ho presentato IP Logger per WordPress, una comoda estensione che permette di geolocalizzare gli utenti, visualizzare su una mappa da dove provengono le visite ed ha anche l'utile funzionalità di bloccare l'accesso al proprio sito wordpress based ad indirizzi IP indesiderati, ha però un svantaggio, funziona solo su WordPress, IP Logger in PHP seppur molto più basilare e non con tutte queste funzionalità funziona in qualsiasi sito internet il cui server supporti PHP.

Seppur molto più semplice il funzionamento e seppur abbia meno caratteristiche, IP Logger in PHP è comunque funzionale, permette di ricavare l'indirizzo IP di chi visita la vostra pagina ed anche di tracciarlo tramite un servizio online.

In pratica, dopo aver richiamato lo script nella pagina web, in una od in tutte, tramite la funzione include() di PHP, IP Logger in PHP mostrerà la ora della visita, l'indirizzo IP della stessa e cliccando sull'indirizzo IP lo vedrete geo localizzato tramite un servizio online.

Se non sapeste come fare, dopo aver copiato lo snippet di codice ad esempio nel file "iplogger.php" che creerete manualmente, per inserirlo nella pagina web non dovrete far altro che inserire:

<?
include("PATH/ALLO-SCRIPT/iplogger.php");
?>

Configurare IP Logger in PHP è estremamente semplice, come la funzione "include()", nella prima riga, dove c'è scritto "/full_path_to/log.html" bisogna solo definire la path assoluta dove andrà salvato il file "log.html" che si visualizzerà tramite browser dove si potrà vedere ora della visita, indirizzo IP e geo localizzarlo.

Ovviamente se viene inibita l'indicizzazione tramite file robots.txt ed anche bloccato l'accesso tramite .htaccess al file di log degli indirizzi IP è meglio.

Qui trovate IP Logger in PHP, è uno snippet di codice che dovrete inserire in un file php e poi richiamare in una pagina come ho detto (purtroppo per chi non l'ha scaricato lo script è stato rimosso dall'autore).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.