Impostare la Memoria Virtuale (swap file) su Windows XP

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 09 febbraio 2008

Per evitare spreco di spazio su disco, ed aumentare le prestazioni di Windows XP è utile settare la memoria virtuale manualmente, farlo non è difficile in questa breve guida spiegherò come farlo.

La dimensione della memoria virtuale consigliata da applicare su Windows è di una volta e 1/2 oppure due volte la dimensione della dimensione della memoria RAM installata, vale a dire che se ad esempio avete installato sul computer 256 MB di memoria RAM la memoria virtuale sarà di 374/515 MB.

Personalmente con grandi quantitativi di memoria (1 GB o più), io ho settato la memoria virtuale in egual misura della memoria fisica, alcune fonti dicono addirittura che si può settare ad un livello inferiore, ma con i programmi “succhia memoria” ora in circolazione si rischierebbe lo schermo blu e il crash del sistema.

Sempre riguardo le dimensioni della memoria virtuale, a prescindere dal quantitativo di MB che bisogna assegnargli bisogna dire che la memoria virtuale va settata in egual misura sia nella dimensione minima che in quella massima, questo evita che il sistema la crei poi la modifichi e la ridimensioni automaticamente, ovvero significa che ci sarà un minor consumo di utilizzo del disco che in qualche circostanza influirebbe negativamente sulle prestazioni di sistema.

Dopo aver fatto accesso nel pannello di controllo di Windows utilizzando la visualizzazione classica ecco come impostare lo swap su Windows XP:

  • Andare nel pannello di controllo;
  • Adesso in "sistema" nella scheda "avanzate";
  • Andare su "memoria virtuale" poi su "cambia";
  • Ora cliccate su "dimensioni personalizzate";
  • Impostate il valore minimo e massimo in MB di dimensioni uguali;
  • Ora cliccate "imposta" poi "ok" per salvare le modifiche;
  • Riavviate il computer per rendere effettive le modifiche.

Se avete molta memoria RAM ed avete diminuito la dimensione massima del file di swap ora avrete più spazio a disposizione, se invece avete poca memoria ed avete aumentato la dimensione del file di swap con qualche programma avido di risorse molto probabilmente ora il computer sarà più veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.